“Rubava gioielli nella casa dove lavorava”, denunciata collaboratrice domestica

Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, agli ordini del dirigente Francesco Sammartino, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della repubblica una donna di 50 anni, per l’ipotesi di reato di furto: una collaboratrice domestica accusata di aver sottratto gioielli in oro dall’abitazione in cui lavorava. Il sospetto che potesse trattarsi… Leggi tutto

Si sbriciola il costone fra il Caos e Maddalusa: a rischio una villetta

Una porzione del costone fra il Caos e Maddalusa, ad Agrigento, s’è sbriciolata. Ad accorgersene sono stati i militari della Capitaneria di porto.   “Il movimento di una imponente massa di terra ha interessato l’area demaniale, già interdetta con ordinanza del 1989, emessa dalla Capitaneria di porto di Porto Empedocle – ha reso noto la Guardia costiera… Leggi tutto

Cemento armato anziché legno per realizzare un chiosco sul mare: scatta il sequestro

La Guardia costiera di Porto Empedocle ha sequestrato un cantiere nei pressi della Scala dei Turchi, a Realmonte. Su un terreno privato erano in corso di realizzazione delle opere edili per creare un chiosco che è risultato però essere in difformità rispetto alle autorizzazion già ottenute. “Si stavano realizzando – secondo quanto ha ricostruito la… Leggi tutto

Il premio “Vincenzo Reale” del Rotary Club di Agrigento a Luigi Birritteri

Ad Agrigento all’Hotel Baglio della Luna si è svolta la 13esima edizione del premio “Vincenzo Reale”, istituito dal Rotary Club Agrigento in memoria del medico pediatra che fu anche Presidente del Club dal 1975 al 1977. Nel corso della cerimonia è stato conferito il premio alla professionalità a Luigi Birritteri, Sostituto Procuratore Generale della Suprema… Leggi tutto

La seap Aragona sarà ripescata in B1

La notizia è ufficiosa e diventerà ufficiale tra qualche giorno, non appena la Federazione Italiana Pallavolo inizierà ad abbozzare i 4 gironi di B1 con le 56 squadre partecipanti. Dopo la delusione per la sconfitta ai playoff contro la Castellana Grotte , neo promossa in B1, la Seap Aragona avrebbe tutte le carte per essere… Leggi tutto

Lavori in piazza, due incidenti in poche ore: anche un pedone investito

Un pedone investito da un’autovettura che s’è però data alla fuga e uno scontro fra una macchina e un motociclo con il conducente di quest’ultimo mezzo finito in ospedale. Primi problemi – ma soprattutto primi incidenti stradali: due quelli registratisi ieri, nel giro di poche ore, – a casua del restringimento di un pezzo di… Leggi tutto

Scoperti 85 impianti pubblicitari abusivi, bocciati i ricorsi: le multe vanno pagate

Il tribunale di Agrigento ha dato ragione alla polizia municipale della città dei Templi. Ed è stata una sentenza di secondo grado – un appello su pronunciamento del giudice di pace – per gli 85 impianti pubblicitari abusivi scoperti. Impianti che – stando, appunto, alle contestazioni della polizia municipale – era stati collocati, in diverse località,… Leggi tutto

Gela, c’è una vittima nell’incendio del mercatino.

Non ce l’ha fatta Tiziana Nicastro, 42 anni. La donna, madre di tre figli, era rimasta ferita dall’esplosione della bombola di gas al mercatino rionale di via Madonna del Rosario, a Gela. È stata ricoverata per otto giorni al Civico di Palermo con ustioni nel 60 per cento del corpo. Il suo cuore si è… Leggi tutto

Scoppia lite in un bar, colluttazione tra padre e figli: un ferito

Dal diverbio alla lite, fino alle scazzottate. A Porto Empedocle, è scoppiata una violenta rissa tra un padre e i suoi due figli. Secondo quanto ricostruito dagli intervenuti, si sarebbe trattato di un diverbio degenerato in fretta. In particolare, i fatti sono avvenuti la notte scorsa, poco prima della mezzanotte. Soltanto l’intervento dei militari è… Leggi tutto

Affiancata e scippata da un malvivente: pensionata ottantenne sotto choc

I carabinieri della Tenenza di Favara hanno avviato le indagini per risalire all’identità di un borseggiatore che nella giornata di martedì ha scippato una collana d’oro, dal valore di duecento euro, ad un’anziana mentre stava camminando lungo via Nuova.  La donna, che per fortuna non è rimasta ferita, ha chiamato aiuto e in suo soccorso… Leggi tutto

Nuovo maxi incendio nella discarica di contrada Taccio Vecchio a Lampedusa

Nuovo maxi incendio nella discarica di contrada Taccio Vecchio a Lampedusa. Le fiamme hanno interesato cumuli di rifiuti: anche materiali speciali come copertoni, plastica, batterie e rifiuti ingombranti. Una nube nera è arrivata nel centro cittadino e c’è allarme diossina fra gli isolani e non soltanto. A lavoro i vigili del fuoco. Le raffiche di… Leggi tutto

Valle dei Templi di Agrigento, aperture anche di notte

La valle dei templi nelle ore serali regala una atmosfera mozza fiato. E nella stagione estiva si può godere dello spettacolo serale tra i templi dorici immersi nella valle dei templi . Anche quest’anno, torna la possibilità delle passeggiate al chiaro di luna fra i Templi. E sarà possibile dal 13 luglio al 15 settembre…. Leggi tutto

Detenevano una pistola con matricola abrasa e delle munizioni, arrestati zio e nipote

Detenevano una pistola con matricola abrasa e delle munizioni. E’ con questa accusa che due licatesi, zio e nipote, – Antonio e Carmelo Gueli di 67 e 27 anni – sono stati arrestati, ieri, dai poliziotti del commissariato di Licata. Le ipotesi di reato contestate sono: detenzione illegale di arma da sparo clandestina, con marca e… Leggi tutto

Palma di Montechiaro, “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”: arrestato egiziano

A Palma di Montechiaro, personale del locale Commissariato ha arrestato un egiziano, domiciliato a Palma di Montechiaro, in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione dell’extracomunitario, gli agenti hanno trovato 286,30 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, la… Leggi tutto

“Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale”, la scatola nera dell’auto per smentire la vittima

La “scatola nera” dell’auto, vale a dire la memoria registrata dal gps della compagnia assicurativa con gli spostamenti dell’auto, per smentire la ragazzina attraverso la prova che è stato fatto un percorso diverso di quello indicato dalla presunta vittima. La difesa di Enzo Cangemi, 50 anni, di Camastra, imputato di tentata violenza sessuale, sequestro di… Leggi tutto