Aveva droga in casa: arrestato

A Canicattì, la Polizia di Stato ha arrestato, ai domiciliari, un 33enne colto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo, gli agenti hanno rinvenuto due involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di 79,7 grammi. Condividi! TweetCondividi su Whastapp

Uil: ” il consorzio universitario deve essere l’anello di congiunzione per il rilancio economico

Il consorzio universitario di Agrigento verso il rilancio e chiama a raccolta le parti del territorio per un “rilancio” della provincia. Il presidende dell’università agrigentina, Pietro Busetta, lo ha detto chiaramente ieri in un incontro nella struttura di contreada Calcarelle: ” il consorzio universitario deve essere l’anello di congiunzione per il rilancio economico e per… Continua a leggere

Tentano il furto in una villa, durante la fuga un delinquente perde la pistola

Sentono dei rumori, provenire da una villa disabitata, e chiamano la polizia. Nei pressi di contrada Tre Fontane, a Canicattì, gli agenti della Stradale e quelli del commissariato cittadino. Un intervento lampo che ha, di fatto, messo in fuga i delinquenti: quattro persone – tutti giovani – che hanno agito con il volto coperto. E… Continua a leggere

Maxi scazzottata finisce in farmacia: un ferito e un denunciato

“Lesioni personali gravi”. E’ per questa ipotesi di reato che un quarantenne di Palma di Montechiaro è stato denunciato, dalla polizia, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L’uomo sarebbe l’autore del pestaggio di un suo coetaneo e concittadino. Fra i due, a quanto pare, vi sarebbe stata una violenta lite in mezzo alla strada. Calci… Continua a leggere

Assemblea dei lavoratori del servizio di raccolta. Probabili disagi

L’amministrazione comunale di Agrigento, tramite l’assessorato all’ecologia, informa che oggi i lavoratori del servizio di raccolta della differenziata hanno proclamato un’ assemblea di due ore che ridurrà l’orario di lavoro per la raccolta del secco residuo indifferenziato. Questa circostanza potrà determinare alcune carenze nel ciclo di raccolta in alcune strade. L’assessore comunale con delega all’ecologia,… Continua a leggere

Il Rotary discute su “I rischi del territorio: previsione, prevenzione”

Il 16 novembre alle 20 alCircolo Empedocleo di Piazza San Giuseppe, il Rotary Club Agrigento discuterà sul tema: “I rischi del territorio: previsione, prevenzione. Il ruolo del Dipartimento della Protezione Civile” . La conferenza organizzata dal club service cittadino vede il patrocinio del Dipartimento Regionale Protezione Civile Sicilia, del Comune di Agrigento, dell’Ordine degli Ingegneri… Continua a leggere

E’ annegato cercando di raggiungere il peschereccio che stava salvando i connazionali: due fermi

La Squadra Mobile di Agrigento ha fermato, in esecuzione di un provvedimento della Procura, un nigeriano e un egiziano ritenuti responsabili di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due presunti scafisti avrebbero trasportato, uno pilotando e l’altro gestendo la bussola, 40 extracomunitari a bordo di un gommone proveniente dalle coste libiche. Gommone, salpato lo scorso 8 novembre,… Continua a leggere

Incendia 5 auto: arrestato

Aveva provocato, nel mese di Agosto scorso, l’incendio di cinque auto nel centro di Sambuca di Sicilia e a distanza di tre mesi è stato arrestato dai carabinieri. Fabio Pullara , 40 enne palermitano, sarebbe stato inastrato dai filmati video di alcune telecamere di videosorveglianza della zona. Il 40enne avrebbe incendiato un’auto parcheggiata all’interno del… Continua a leggere

“Nascondeva hashish, semi di marijuana e una piccola serra”: arrestato

Un panetto, 10 stecchette già confezionate e piccoli frammenti di hashish. Trovata la “roba”, durante una perquisizione personale e domiciliare, i poliziotti del commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle hanno fatto scattare l’arresto. A finire nei guai, in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato Marco Inguanta di 38… Continua a leggere

Minacce al procuratore aggiunto Vella

Parole pesanti sarebbero state rivolte al procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella. Chi le ha pronunciate è stato risconosciuto e denuciato. «Dobbiamo farlo saltare col tritolo». Queste le parole che Fabio Bellanca, 37enne di Joppolo Giancaxio, avrebbe pronunciato contro Salvatore Vella. Minacce che il procuratore aggiunto di Agrigento ha sentito. Ha riconosciuto il 37enne e… Continua a leggere

Differenziata, firmato il contratto

E’ stato firmato il contratto normativo relativo al nuovo appalto per il servizio di igiene ambientale nei 9 Comuni della Srr Agrigento Est, assegnato all’associazione temporanea di imprese composta da Iseda (capofila), Seap, Ecoin, Traina, Sea e Icos. I comuni interessati al nuovo servizio, sono quelli di Agrigento, Aragona, Comitini, Castrofilippo, Grotte, Favara, Lampedusa-Linosa e… Continua a leggere

Evade dai domiciliari e rapina una tabaccheria

Era entrato in una nota tabaccheria del centro di Canicattì armato di coltello e completamente incappucciato. Dopo aver minacciato il cassiere, ha arraffato tutte le banconote presenti all’interno del registratore di cassa, dileguandosi a piedi indisturbato. Il gestore della tabaccheria, non si è però perso d’animo ed ha dato subito l’allarme al “112”. I Carabinieri… Continua a leggere

Due arresti e tre denunce. Raffica di segnalazioni per uso personale di stupefacenti

Due arresti e tre denunce. Raffica di segnalazioni per uso personale di stupefacenti. È il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri nell’agrigentino. Identificate circa 150 persone, controllati oltre 100 veicoli. Sono state elevate una decina di sanzioni al codice della strada, in particolare per mancato uso delle cinture di sicurezza ed uso del telefono cellulare… Continua a leggere

Incendiato il portone di casa di un pescatore, aperta un’inchiesta

E’ stato incendiato il portone di casa – in via Malaga – di una coppia. Un gesto inquietante sul quale stanno, appunto, già indagando i poliziotti del commissariato di Licata. Agenti che hanno già sentito – come procedura investigativa impone – i residenti in quello stabile: una casalinga e il marito pescatore. Non è escluso,… Continua a leggere

Scippa un borsello con 60 mila euro: refurtiva recuperata ma è caccia al malvivente

Scippato di un borsello contenente ben 60 mila euro. E’ accaduto ad Agrigento lungo il viale dei Giardini, a San Leone, dove un malvivente è entrato in azione riuscendo a portare via ad un imprenditore agrigentino l’incasso di alcune settimane di lavoro di un noto locale della “movida”. Una storia che ha però visto il… Continua a leggere