Licata, cadavere di un 30enne trovato nella sua abitazione

Il cadavere di un giovane di 30 anni è stato trovato, ieri sera, all’interno di un’appartamento del quartiere Marina, a Licata. A trovare il corpo privo di vita sarebbero stati i familiari dello stesso trentenne. Sul posto gli agenti del locale Commissariato e gli uomini del 118. Sembra che il decesso possa essere avvenuto per… Continua a leggere

Agrigento, ladri in azione in un ristorante

Ladri in azione al Villaggio Mosè, un noto ristorante è stato svaligiato. I malviventi, avrebbero dapprima tolto l’elettricità e poi, una volta dentro dopo avere forzato la porta di ingresso, si sarebbero messi all’azione portando via macchinari, elettrodomestici. Diverse migliaia di euro il “bottino” prelevato ancora in fase di quantificazione. L’amara scoperta è stata fatta… Continua a leggere

Lotta all’abusivismo, pronta una nuova tornata di trenta demolizioni

Demolizioni, un lungo elenco di provvedimenti di messa in pristino di altrettanti abusi commessi in varie parti della città di Agrigento è stato redatto. Ai cittadini coinvolti pare che siano state già notificati i provvedimenti nei giorni scorsi (per quanto si tratti di abusi insanabili che erano destinati da anni all’abbattimento) che in tutto sarebbero… Continua a leggere

Un fiume di droga nell’agrigentino. I carabinieri tolgono dal mercato 30 tonnellate di marijuana

Green River, la hnno battezzata così i Carabinieri di Agrigento la maxi operazione antidroga, una delle più grandi mai effettuate in Sicilia. Un vero e proprio fiume verde quello scoperto dai militari nelle campagne tra Naro e Campobello di Licata che ha portato al sequestro di circa 30 tonnellate di marijuana. Sostanza che una volta… Continua a leggere

Cucchi, l’avvocato di Tedesco minacciato di morte. Paragonato a Rosario Livatino

L’avvocato di Francesco Tedesco, carabiniere che ha accusato i colleghi del brutale pestaggio che avrebbe portato alla morte di Stefano Cucchi (nella foto), ha ricevuto una telefonata nella notte. Il legale Eugenio Pini, riferisce Il Messaggero, ha ricevuto una chiamata in cui veniva minacciato di morte. Una voce dall’accento siciliano paragonava Pini al giudice Rosario… Continua a leggere

Inchiesta “bilanci” al Comune di Porto Empedocle: al via l’incidente probatorio

Si svolgeranno nei prossimi giorni le operazioni relative alla perizia sui bilanci del Comune di Porto Empedocle relative agli anni 2011, 2012, 2013 e 2014 per “accertare la veridicità e la congruenza degli strumenti contabili e nelle certificazioni del Patto di stabilità con particolare riferimento agli importi versati da Enel per le misure compensative”. Sarà, come… Continua a leggere

Tenta assalto in un’abitazione. In manette ladro acrobata.

Si arrampica sul balcone ed entra nell’abitazione. Poi tenta di fuggire dai tetti. Ladro acrobata finisce in manette a Canicattì. Si tratta di uno straniero, 31enne, che dopo aver forzato un’imposta, era riuscito ad entrare all’interno dell’appartamento di un’anziana donna. E’ stata la vittima, una 85 enne, a chiamare i carabinieri dopo aver sentito dei… Continua a leggere

Gessica Lattuca, fatta sparire per un ricatto?

Potrebbe esserci la vendetta per un ricatto dietro la misteriosa scomparsa di Gessica Lattuca. Si ipotizza che la ventisettenne madre di quattro figli, unitamente ad altre ragazze coinvolte nel giro di prostituzione, su cui dal 2015 si erano già posate le lenti della Procura di Agrigento, avrebbero filmato gli incontri intimi con i clienti, specie… Continua a leggere

Scoppia una maxi rissa, 18enne ferito a colpi di spranga: 5 denunciati

Cinque giovanissimi – fra cui un minorenne – sono stati, denunciati, in stato di libertà, alla Procura dopo una maxi rissa a Porto Empedocle. Uno è rimasto anche gravemente ferito: avrebbe riportato un brutto trauma cranico e la frattura di un braccio. E’ stato ricoverato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove, a quanto… Continua a leggere

Nuovo rimpasto, nuova rimodulazione delle deleghe

Prima le dimissioni di Giovanni Amico e la nomina di Massimo Muglia, poi la ridistribuzione degli incarichi agli assessori. Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha assegnato le deleghe. A prendere la delega al bilancio, come già anticipato nei giorni scorsi, è stato Nello Hamel, che continuerà ad avere l’incarico ad Ambiente, Ecologia e Tutela… Continua a leggere

In possesso di una pistola, arrestato pensionato

Un pensionato di 78 anni, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione illegale di armi e munizioni. L’anziano, durante una perquisizione, è stato trovato in possesso- all’interno del garage della sua abitazione – di una pistola calibro 7,65, di fabbricazione estera, e di ben 130 cartucce dello stesso calibro. E’ accaduto tutto a Palma di… Continua a leggere

Paura ad Agrigento, cadono calcinacci dal viadotto Imera: caos e panico

Ancora tanta paura sotto il viadotto Imera, ad Agrigento, da dove sono caduti calcinacci precipitando sull’asfalto di via Piersanti Mattarella. È accaduto nella tarda mattinata di ieri, così come era già successo il 6 aprile del 2017. Fortunatamente nessun automobilista di passaggio è stato colpito dal cedimento di calcinacci e pezzi di cemento ma in… Continua a leggere

Scappa dalla comunità di Salemi, Vecchio trovato e arrestato dai carabineri di Favara

I carabinieri della tenenza di Favara hanno arrestato il 36enne Gaspare Vecchio. L’uomo lo scorso 27 settembre si era allontano dalla comunità di Salemi dove si trovava per espiare una condanna a 5 anni di reclusione per tentato omicidio, porto illegali di arma ed oggetti atti ad offendere, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. La… Continua a leggere

Tar: “Maddalusa è dentro la Zona A”

Una lunga battaglia contro la sovrintendenza ai beni archeologici perché venisse riconosciuto a diverse centinaia di famiglie che abitano nella zona A la possibilità di sanare la loro costruzione. E’ quella che porta avanti un gruppo di cittadini proprietari di case a Maddalusa e il comitato di quartiere sostenendo che moltissimi non sono abusivi perché… Continua a leggere

Confcommercio incontra il presidente della Regione

Credito alle imprese e velocizzazione dell’iter per la gestione dei fondi comunitari, utilizzo di altre risorse per garantire competitività alle aree interne, semplificazione amministrativa. Sono questi i tre grandi punti tematici oggetto di confronto tra il governatore siciliano Nello Musumeci e i vertici di Confcommercio Sicilia, guidata dal presidente Francesco Picarella e dal vice presidente… Continua a leggere