Incidente mortrale sulla 189

Incidente mortale lungo la strada statale 189, la Agrigento-Palermo, in territorio di Cammarata, all’altezza di un noto albergo. A scontrarsi frontalmente, per cause ancora in corso d’accertamento da parte dei carabinieri di Cammarata, sono stati un mezzo pesante: un camion frigorifero, che pare trasportasse pollame, e un’autovettura. L’uomo che era al volante della macchina ha perso… Continua a leggere

Sbarcano in spiaggia e tentano la fuga, bloccati una ventina di tunisini

Questa mattina intorno alle 5 del mattino, una ventina di tunisini sono sbarcati sulla spiaggia di Torre Salsa, in territorio di Siculiana. Il tentativo di dileguarsi è stato subito contenuto dai Carabinieri della locale Stazione che hanno bloccato i migranti, tutti uomini, sorpresi in strada. Altre ricerche sono in corso. La barca è sotto sequestro.

Banda di ladri “visita” l’abitazione di una impiegata: portati via tutti i gioielli

Hanno portato via monili in oro per alcune migliaia di euro. E’ in un’abitazione estiva di Porto Palo di Menfi che i malviventi sono riusciti, negli scorsi giorni, ad intrufolarsi e a razziare. Si tratta di una residenza che, al momento, è vissuta da una impiegata che abita al Nord e che a Menfi era,… Continua a leggere

“Il responsabile si presenti ai carabinieri”

Non si fermano le indagini dei carabinieri di Favara. Sono sulle tracce di chi la sera della scorso 8 agosto ha travolto uno scooter, in contrada Crocca, sul quale viaggiavano un 17enne di Favara e una 16enne di Agrigento. È stata la ragazza ha riportare le conseguenze più gravi. E’ ancora in coma. I militari… Continua a leggere

Un agrigentino elogia medici e staff per un caso di ottima sanità

Sicilia non è solo “malasanità”, precarietà e viaggi della speranza. Sicilia è anche, e fortunatamente lo è sempre più spesso, buona sanità. E ciò è testimoniato da coloro che in prima persona hanno vissuto in Sicilia un’esperienza di buona sanità. E’ il caso di un cinquantenne agrigentino, originario di Licata, Angelo Incorvaia, che ha diffuso… Continua a leggere

Giuseppe Di Rosa (movimento mani libere): “Che fine hanno fatto i soldi della TASI?”

Riceviamo e pubblichiamo NOTA STAMPA Il consiglio comunale sa di essere responsabile dei bilanci di previsione e di quelli consuntivi e della eventuale distrazione di denaro pubblico per fini diversi da quelli per i quali vengono fatte pagare le tasse agli Agrigentini ??? Che fine hanno fatto i soldi della Tasi? Perché il Comune non… Continua a leggere

Si definisce il contenzioso tra la signora Calabro’ Giovanna e la Patrizio Costruzioni a Porto Empedocle

La Patrizio Costruzioni srl è proprietaria di un terreno ubicato all’interno del centro abitato di Porto Empedocle. La società nel 2013 presentava al Comune di Porto Empedocle una richiesta di concessione edilizia per la realizzazione di un complesso edilizio composto da tre edifici di n. Sei piani fuori terra destinati a civile abitazione, ad eccezione… Continua a leggere

“Vendeva pesce scongelato spacciandolo per fresco”: multa e sequestro

Avrebbe venduto, sulla banchina del porto, pesce scongelato e d’allevamento spacciandolo per prodotto fresco. I militari del Circomare di Sciacca hanno sequestrato il prodotto ittico ed elevato una sanzione da 1500 euro nei confronti dell’ambulante con motoape.Controlli, in queste ore, vengono effettuati anche nei ristoranti e nelle pescherie di Sciacca, Menfi e di altri Comuni… Continua a leggere

San Biagio Platani, arrivano i commissari

La notizia era nell’aria sin da quando venne arrestato Santo Sabella lo scorso gennaio nell’ambito del blitz “montagna”. Adesso è arrivata la conferma: A San Biagio Platani, arrivano i commissari. Lo scorso gennaio era stato sciolto per mafia per infiltrazioni mafiose delle cosche locali, in particolare da parte del boss di San Biagio,Giuseppe Nugara.»La notizia è… Continua a leggere

Era ricercato in tutta Europa. In manette un rapinatore 26 enne romeno

Era ricercato in tutta Europa. In manette un rapinatore 26 enne romeno, beccato ad un posto di blocco dei Carabinieri della Compagnia di Canicatti’. I militari dell’Arma, dopo aver fermato ed identificato l’uomo, dai successivi controlli svolti al terminale in uso alle forze dell’Ordine, hanno appreso che il romeno era destinatario di un “Mandato di… Continua a leggere

Atto esecutivo di precetto congelato per Ignazio Cutrò. La Banca Popolare Sant’Angelo, blocca il recupero del debito

Ieri la notifica al Testimone di Giustizia Ignazio Cutrò della procedura di precettazione avviata dalla Banca Popolare Sant’Angelo di Licata per un vecchio debito da circa 60 mila euro, che doveva essere pagato entro e non oltre il 19 agosto prossimo. Il disperato appello dello stesso ex imprenditore, al presidente dell’sitituto di credito, ha smosso… Continua a leggere

Porto Empedocle: ancora multe agli “sporcaccioni”

E’ arrivato a 100 il numero delle multe elevate dai Vigili urbani di Poro Empedocle, impegnati, ormai da mesi, in una vera e propria lotta senza quartiere per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Negli ultimi dieci giorni, insieme agli operatori ecologici della Realmarina, sono stati individuati decine e decine di soggetti nell’atto di… Continua a leggere

Con un solo euro ha vinto un milione

Con un solo euro ha vinto un milione. La dea bendata si è fermata ed ha dato un bacio in fronte ad un giocatore di Porto Empedocle. Una persona che ha indovinato la combinazione dei 5 numeri vincenti ed ha, dunque, realizzato il sogno di vincere – con la cinquina: 7, 8, 23, 24 e 46… Continua a leggere

Investe scooter e scappa, 16enne in coma

Grave incidente nella notte tra mercoledì e giovedì in contrada Crocca a Favara, dove una giovane sedicenne di Agrigento a bordo di uno scooter è rimasta ferita dopo essere stata investita da un pirata della strada. E’ in coma. La giovane è ora ricoverata all’Ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta nel reparto di Neurochirurgia dopo essere stata… Continua a leggere

Debito con Banca da saldare entro dieci giorni per Ignazio Cutrò. Il Testimone di Giustizia minaccia di darsi fuoco

Dopo la recente revoca della protezione ai familiari e la conseguente volontà a rinunciare alla tutela personale, la già turbata serenità della famiglia del testimone di giustizia Ignazio Cutrò viene ulteriormente messa in difficoltà da un atto di precetto della Banca Popolare Sant’Angelo che intima all’ex imprenditore di pagare un vecchio debito di circa 60… Continua a leggere

Rischia di saltare il progetto di riqualificazione “Girgenti”

I fondi sono stati riprogrammati, rischia di saltare il progetto di riqualificazione “Girgenti” . Nel “Decreto Milleproroghe” approvato dalle Camere è stato inserito un vero e  proprio congelamento dei 2 miliardi di euro che 120 comuni avrebbero potuto usare per riqualificare zone periferiche degradate. I soldi, infatti, non sono stati eliminati, ma ridistribuiti. E’ lo Ministero dell’Economia a parlare infatti… Continua a leggere

Perseguita la ex moglie. Stalker in manette a Cianciana.

Un nuovo episodio di stalking si è verificato in provincia nelle ultime ore. Riguarda in particolare un uomo, 35 enne, già noto alle forze dell’ordine, che non riusciva ad accettare la fine della relazione con la ex moglie ed aveva dunque deciso anche di pedinarla. Dopo alcuni episodi di minacce ha chiesto telefonicamente aiuto ai… Continua a leggere

Bottiglia incendiaria contro stabilimento balneare, aperta l’inchiesta

Hanno utilizzato una bottiglietta di plastica con degli stracci. L’hanno posizionata accanto alla parete esterna dello stabilimento balneare e hanno appiccato il fuoco. Avvertimento, nella tarda serata di martedì, alla struttura di contrada Mollarella a Licata che, cinque giorni addietro, aveva subito una rapina. Ad accorgersi delle fiamme sono stati i gestori dello stabilimento che,… Continua a leggere

“Sono stato accoltellato” ma mente: denunciato 17enne

Voleva mettere nei guai i responsabili della struttura di accoglienza dove è ospitato ma la polizia capisce che è una messa in scena. Dovrà rispondere delle ipotesi di reato di minacce aggravate e calunnia un diciassettenne gambiano che è stato anche ricollocato in un’altra struttura d’accoglienza: da Agrigento è stato trasferito a Palma di Montechiaro…. Continua a leggere

Fallisce anche il progetto Akragas 2.0.

Si era sperato per l’Akragas 2.0, nel tentativo di salvare il calcio in città. Una lettera, firmata dal sindaco Firetto e dall’assessore allo Sport e Bilancio, Giovanni Amico, con tanto di carta intestata del Comune, nei giorni scorsi era stata inoltrata alla Lega Sicula al fine di iscrivere una squadra della città nel massimo campionato… Continua a leggere

Nuove disposizioni per il rilascio della carta di identità elettronica.

Lunghe file , cittadini esasperati: l’entrata in vigore della nuova carta d’identità , quella elettronica, ha esasperato negli ultimi tempi i cittadini di Agrigento costretti a prendere posto già alle 5 del mattino per poi , in molti casi, non riuscire a raggiungere l’obiettivo: ottenere il documento di riconoscimento. Adesso arrivano nuove disposizioni: è stato… Continua a leggere

Sequestrati venti chili di “Marijuana”: arrestati zio e nipote

Sarebbe stato un raccolto di uva “aromatizzata” alla marijuana, quello che i Carabinieri hanno scoperto nelle campagne di Palma di Montechiaro. Nel corso di un servizio di prevenzione svolto nelle aree rurali, i Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, mentre stavano perlustrando le campagne della zona, hanno notato uno strano via vai da un… Continua a leggere

Testimoni di giustizia. A Ignazio Cutrò il premio legalità Contusri Terme

Si è svolta in piazza Garibaldi a Contursi Terme in Provincia di Salerno la XXII edizione dell’omonimo premio “Contursi Terme – La Valle del benessere”. Il riconoscimento per la Legalità è stato conferito al testimone di giustizia bivonese Ignazio Cutrò, kermesse  che quest’anno è stata dedicato alla memoria di Fabrizia Di Lorenzo la giovane abruzzese,… Continua a leggere

Rifiuti ad Agrigento. Cittadino al sindaco “perchè non facciamo come a Siracusa”?

Ieri in redazione ci è giunto una e-mail di un cittadino di Agrigento che ha posto, tramite la nostra redazione, un interrogativo all’amministrazione comunale sulla questione legata alla gestione dei rifiuti nella città dei Templi. Una riflessione puntuale sull’esperienza vissuta dall’agrigentino in un’altra città siciliana. “Spettabile redazione giornalistica – ci ha scritto – vorrei porre… Continua a leggere

NAS in azione nei festival del cibo da strada. Sanzioni e sequestri a San Leone e Sciacca

Attività di controllo dei miliatri del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Palermo lo scorso week-end a Sciacca e Agrigento, centri quest’ultimi interessati da due eventi gastronomici che hanno richiamato divese migliaia di persone. Li chiamano festival del cibo da strada, dal 2 al 5 agosto scorsi, nel quartiere balneare agrigentino di San… Continua a leggere

Aggredito in un pub al grido di “sporco negro”, scatta un arresto

Lesioni personali, in concorso, con l’aggravante d’aver agito con la finalità dell’odio etnico e razziale. E’ per questa ipotesi di reato che i carabinieri della compagnia di Lercara Friddi hanno eseguito l’ordinanza cautelare degli arresti domiciliari – emessa dal Gip Michele Guarnotta del tribunale di Termini Imerese, su richiesta della Procura della Repubblica – a carico di… Continua a leggere

Rifiuti a Fontanelle, residenti incontrano l’assessore Hamel

Ieri, alla presenza di una delegazione del comitato Fontanelle Insieme e all’assessore Hamel, è stato affrontato il problema generale dei rifiuti nel quartiere di Fontanelle. L’incointro- fanno sapere gli organizzatori- si è concluso positivamente con la programmazione di azioni concrete atte ad una mera risoluzione del “problema rifiuti”. L’area di trasferenza di via Serpotta verrà… Continua a leggere

“Danno biologico a carico di un minore”, l’Asp pagherà 516.493 euro

L’Asp di Agrigento è stata condannata a pagare oltre 582 mila euro e un vitalizio di 677 euro mensili dal diciottesimo anno d’età fino al decesso. La sentenza è del tribunale di Agrigento. A formalizzare la denuncia, per quanto avvenuto fra il 18 e il 19 agosto del 2005, all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, sono… Continua a leggere

L’inchiesta su Girgenti Acque: gli indagati salgono a 81

Ci sarebbero 81 nominati iscritti nel registro degli indagati. E sembra che si sia aggravata la posizione di amministratori, società di revisione e sindaci . L’inchiesta è quella che riguarda Girgenti acque. La Procura ipotizza decine di episodi di corruzione legati alle assunzioni nella società idrica di cui avrebbero beneficiato, in cambio di favori, politici,… Continua a leggere

Sorpreso con due etti di droga un insospettabile 40 enne di San Giovanni Gemini.

Sorpreso con due etti di droga un insospettabile 40 enne di San Giovanni Gemini. Fermato e controllato per strada ad un posto di blocco dai Carabinieri della Compagnia di Cammarata, sono subito saltati fuori alcuni grammi di marijuana ed hashish. Ma i militari , insospettiti, hanno deciso di approfondire le verifiche. Immediatamente è stata perquisita… Continua a leggere

Debiti del Comune, saranno pagati “solo” otto milioni di euro a ditte e fornitori

Porto Empedocle, anche la Giunta ha deliberato: solo il 50% dei debiti riconosciuti ammissibili dall’organismo straordinario di liquidazione saranno pagati ai fornitori. In linea con quanto proposto dalla commissione di nomina statale, infatti, l’Amministrazione ha deciso di scegliere una via mediana che alla fine consentirà di sostenere “solo” otto milioni e 21mila euro sugli oltre… Continua a leggere

Girgenti Acque ha dato via ai licenziamenti

Girgenti Acque ha dato via ai licenziamenti – per motivazioni economiche – che erano stati annunciati alcuni mesi fa. Inutili le concertazioni e l’intervento dei sindacati: l’azienda continua a sostenere che, tra le altre cose, la mancata realizzazione dei progetti e l’impossibilità di ridurre i costi per l’acqua, che si perde sotto terra a causa di… Continua a leggere

Pistola in pugno e con il volto travisato, rapina un lido balneare: arrestato

Attimi di terrore si sono vissuti ieri mattina all’alba, in un lido balneare di contrada Mollarella a Licata. Una persona con il volto travisato ha fatto irruzione nella struttura, mentre il gestore ed alcuni suoi collaboratori stavano contando i soldi dell’incasso della serata precedente. Il rapinatore solitario, con il volto travisato, ha subito puntato la… Continua a leggere

Bivona. Violenta grandinata mette in ginochhio le aziende ortofrutticole

Nel primo pomeriggio di ieri, una violenta grandinata si è abbattuta su Bivona. Il maltempo ha investito il centro agrigentino nel periodo della raccolta delle famose pesche a polpa bianca che godono del riconoscimento I.G.P. Particolarmente colpite dall’intenso fenomeno atmosferico sono state le contrade San Leonardo, Cirasella e Canfuto. Migliaia di quintali di pesche sono… Continua a leggere

Ignazio Cutrò e Daniele Ventura ad Agrigento. Il coraggio di denunciare e la paura di essere lasciati soli

Nonostante parlare pubblicamente di mafia per molti rimane ancora un tabù, ci sono uomini che con il loro coraggio, testimoniano quotidianamente che non piegarsi alla prepotenza della malavita non solo è possibile ma deve essere anche un obbligo morale per una società che vole sconfiggere questo cancro le cui metastasi infestano il territorio e fanno… Continua a leggere

“Fermati due pescherecci illegali”, sequestrati 350 chili di pesce e maxi multe da oltre 12mila euro

Controlli a tappeto della Guardia costiera di Porto Empedocle, sulla filiera della pesca a bordo di pescherecci.  Nel corso di un’operazione dei militari, a circa 40 miglia a sud di Porto Empedocle, è stata accertata la presenza di due motopesca, entrambi iscritti nelle matricole del Compartimento marittimo di Porto Empedocle, che stavano pescando con reti… Continua a leggere

Chiazze di colore rosso nel mare di Maddalusa, Asp: “Sono meduse dinoflagellati”.

Chiazze di colore rosso nel mare di Maddalusa, arriva l’ennesima conferma dell’Asp: “Sono meduse dinoflagellati”. Ovvero, organismi urticanti che possono determinare eritemi e fenomeni pruriginosi e, in soggetti predisposti, manifestazioni allergiche gravi. Dopo le diverse segnalazioni sono scattate, immediatamente, le verifiche. Super lavoro dei militari della Capitaneria di porto di Porto Empedocle e degli esperti dell’azienda sanitaria provinciale di… Continua a leggere

Cambiano gli orari della Ztl

Cambiano gli orari della zona a traffico limitato della via Atenea e, in determinati giorni di agosto e settembre, l’attigua via Pirandello diventerà area pedonale. A partire da lunedì, dunque, la via Atenea sarà zona a traffico limitato dalle 17 alle 24, di tutti i giorni: dal lunedì al venerdì; mentre da venerdì a domenica… Continua a leggere

Profanata la tomba del padre del sindaco Ida Carmina: “Caso? Stanno diventando troppi”

Presa di mira la tomba del padre del sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina. Il vile gesto, ha gettato nello scorso anche i parenti del primo cittadino della città marinara. E’ stata distrutta, parzialmente, la foto del padre di ida Carmina. “In via precauzionale, ho formalizzato la denuncia alla polizia. Può essere stata anche una casualità… Continua a leggere

Savarino: ” soluzioni per scongiurare emergenza rifiuti”

“Nel giro di un paio di giorni, per la provincia di Agrigento, sara’ possibile uscire definitivamente dall’emergenza rifiuti”. Lo rende noto il presidente della commissione regionale territorio e ambiente, Giusi Savarino, che ha sottoposto il problema all’attenzione dell’assessore Pierobon e del dirigente Cocina. “Sono state sinergicamente individuate diverse soluzioni- continua Savarino- che possano non solo… Continua a leggere

Appello della Procura di Palermo contro l’assoluzione dell’ex sindaco Sodano

Appello della Procura di Palermo contro l’assoluzione dell’ex sindaco Calogero Sodano, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Lo ha reso noto l’avvocato Daniela Principato, nell’interesse di Giuseppe Arnone. Sarà, dunque, la Corte d’Appello di Palermo a giudicare nuovamente Sodano ed a stabilire se l’ex sindaco fu eletto contro Arnone grazie ad un accordo elettorale con… Continua a leggere

A Grotte la quinta edizione di “Donna con Te”

Mercoledì 8 Agosto prossimo alle 21:00, in Piazza Umberto I a Grotte, la quinta edizione di “Donna con Te”: Concerto in passerella contro la violenza sulle donne. Uno spettacolo di circa due ore, che vedrà sul palco oltre 100 persone tra cantanti, ballerini, modelle, attori. A curarne la direzione artistica, anche quest’anno, coadiuvato da un… Continua a leggere

A San leone ladro tra i bagnanti in azione

Un bottino non da poco, quello di 200 euro circa, arraffato in spiaggia da una o più “mani”. I ladri agirebbero sempre con la stessa modalità: mirano la loro preda, aspettano che entri in acqua per un bagno rigenerante, e, approfittando della loro assenza, arraffano il portafoglio con una maestria tale da non fare accorgere… Continua a leggere

Cinque arresti e sei denunce, controlli a tappeto dei carabinieri

Cinque le persone arrestate, sei denunce, multe e il sequestro di un ingente quantitativo di borse e portafogli contraffatti. Individuati e multati anche tre parcheggiatori abusivi. E’ in sintesi il risultato del servizio straordinario di controllo del territorio da parte dei carabinieri finalizzato ad intensificare la prevenzione ed il contrasto della criminalità diffusa. In tutta la… Continua a leggere

Sequestra e maltratta moglie e figlio per una notte intera. In manette un 42 enne licatese.

  Un grave episodio di maltrattamenti in famiglia si è verificato nelle ultime ore a Licata. I Carabinieri , questa mattina, a seguito di una richiesta d’aiuto pervenuta al “112”, sono intervenuti in un’abitazione in località Piano cannelle, dalla quale provenivano delle grida. Riusciti ad entrare all’interno, i militari dell’Arma hanno soccorso e liberato un… Continua a leggere

Agrigento avrà una prestigiosa sede universitaria: ma ancora non si conoscono quali corsi di laurea ospiterà

Paradossi e speranze ad Agrigento,  tra qualche anno la città potrebbe avere una prestigiosa sede universitaria in pieno centro, ma ad oggi, l’offerta formativa dell’Ateneo di Palermo, proprietaria dello stabile, non ha ancora previsto l’attivazione dei realtivi corsi di Laurea che potrebbero avviarsi nei locali dell’ex ospedale di via Atenea. In mattinata, il magnifico rettore… Continua a leggere

Fanno i selfie al mare e li postano sui social, i ladri gli svaligiano le case

Vanno al mare, si fanno dei selfie e li pubblicano sui social. Al rientro in casa, trovano le residenze estive – a San Leone – svaligiate. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Gli ultimi episodi di microcriminalità dimostrano come anche i malviventi stanno molto attenti ai social network. Anzi, in alcuni casi studiano proprio… Continua a leggere

Aggredito in un pub al grido di “sporco negro”, mandibola rotta al 23enne

Un ventitreenne di colore – adottato appena nato da una famiglia di San Giovanni Gemini – è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ed è ricoverato al reparto di Chirugia maxillo facciale dell’ospedale “Civico” di Palermo dove i medici gli hanno diagnosticato 30 giorni di prognosi.  Il  ragazzo ha subito un pestaggio – in… Continua a leggere

Usura, sequestro di beni a imprenditore di Porto Empedocle

Sigilli a appartamenti e locali di Alfonso Zambito, già condannato dopo il blitz “Easy Money”. La sezione Misure di prevenzione del tribunale di Agrigento, su proposta del questore Maurizio Auriemma, ha emesso un provvedimento di sequestro di alcuni immobili, di proprietà o nella disponibilità di Zambito, 45 anni, titolare di un bar e già condannato… Continua a leggere

“Centro scommesse illegale nascosto in un bar”, maxi multa da 80mila euro

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Palermo, su richiesta del Comando dei carabinieri di Palma di Montechiaro, hanno scoperto dopo un sopralluogo in una caffetteria del paese, un vero e proprio centro scommesse clandestino, nascosto all’interno del locale.  In una stanza adibita a “centro elaborazioni dati”, – fanno sapere dall’Agenzia delle Dogane – si nascondeva… Continua a leggere

Agrigento, bosco in fiamme: evacuata famiglia

Bosco in fiamme ad Agrigento, nel tratto nei pressi della rotonda della Strada degli Scrittori. Le fiamme, alimentate dalle altee temperature di queste ultime ore, hanno minacciato una vicina abitazione che, in via precauzionale, è stata evacuata. Dopo l’allarme, sul posto sono intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale che si… Continua a leggere

Atto vandalico alla Chiesa Santa Croce di Villaseta

Devastati gli arredi esterni della Chiesa Santa Croce di Villaseta. Un gesto vandalico messo in atto da un uomo nella mattinata di ieri per motivi ancora sconosciuti. Un uomo che in pieno stato di escandescenza avrebbe anche tentato di entrare all’interno della Chiesa che era stata però chiusa in via precauzionale. Alcuni fedeli infatti, assistiti… Continua a leggere

Accerchiato e picchiato da una banda, 30enne finisce in ospedale

Avrebbero accerchiato un giovane trentenne originario del Mali e lo avrebbero picchiato. Brutta disavventura nella serata di lunedì per un giovane extracomunitario vittima di quella che sembrerebbe essere una vera e propria spedizione punitiva. E’ accaduto in pieno centro ad Agrigento, a Porta di Ponte, dove un gruppo di tre o quattro aggressori, pare anch’essi… Continua a leggere

Stalking e maltrattamenti in famiglia. Due persone in manette.

Due episodi di stalking e maltrattamenti in famiglia, si sono verificati in provincia nelle ultime ore. A Licata , i carabinieri hanno eseguito un provvedimento restrittivo emesso dal GIP del Tribunale di Agrigento, associando agli arresti domiciliari un 68 enne del luogo, pensionato, in quanto a seguito di indagini sono emerse nei suoi confronti responsabilità… Continua a leggere

Degrado ambientale e sanitario.Tuona la Palermo

Via libera in commissione salute e sanità alla rimodulazione della rete ospedaliera targata Ruggero Razza. Nonostante il voto contrario annunciato dai 5 stelle, la rete è passata dalla Commissione con esito positivo anche grazie all’astenzione, sia pure critica, del Pd. “Un ottimo risultato quello raggiunto in sesta commissione, dove abbiamo lavorato con tenacia e determinazione… Continua a leggere

Straniero in manette a Racalmuto per furto aggravato di acqua.

I Carabinieri della Stazione di Racalmuto hanno arrestato, ai domiciliari, un cittadino afghano, 35 enne, con l’accusa di furto aggravato d’acqua. Nel corso di una verifica eseguita nel suo domicilio a Racalmuto, i militari dell’Arma hanno accertato che lo straniero aveva manomesso i sigilli precedentemente apposti al suo contatore dell’acqua per morosità, continuando indisturbato ad… Continua a leggere

Statale 640, sequestrato furgone con merce contraffatta: un denunciato

La Guardia di finanza di Caltanissetta ha fermato e controllato, sulla statale Caltanissetta-Agrigento, un furgone con a bordo un senegalese.  Il mezzo conteneva, occultate tra merce legale e bigiotteria di scarso valore, circa 550 borse contraffatte di varie note case di moda nazionali ed internazionali. Oltre ai prodotti contraffatti ed al fine di impedire l’ingresso… Continua a leggere

Raduno di naturisti, segnalati casi di atti osceni in luogo pubblico

Un raduno naturista si è svolto domenica scorsa nella riserva naturale di Torre Salsa in un tratto di spiaggia ormai da tempo frequentato dagli amanti del corpo nudo in bella mostra. Una “giornata di sensibilizzazione” è stata promossa dall’associazione Unione Naturisti Siciliani in collaborazione con la Fenait, Federazione naturista italiana che “promuove la pratica del naturismo-nudismo… Continua a leggere

Agrigento, sposini litigano al trattenimento per pagare il conto

E’ dovuta intervenire una pattuglia della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento per sedare una furibonda lite scoppiata durante il trattenimento delle nozze di una coppia di giovani sposini. Protagonista di quella che appare una vicenda grottesca, una coppia di agrigentini che, proprio all’interno della sala in cui si stava svolgendo la festa di nozze,… Continua a leggere

Ignazio Cutrò, testimone di giustizia denuncia: “Qualcuno, per due volte è riuscito ad intrufolarsi nella mia proprietà”

“Qualcuno, per due volte è riuscito ad intrufolarsi nella mia proprietà approfittando del buio della sera. Ho denunciato entrambi gli episodi alle autorità, ciò non toglie lo stato di tensione in cui siamo costretti a vivere io e la mia famiglia”. Così il testimone di giustizia Ignazio Cutrò racconta, in una nota stampa, i due… Continua a leggere

“Morte sospetta” al San Giovanni di Dio, procura procedimento penale

I familiari di una donna di 63 anni di Palma di Montechiaro, morta al San Giovanni di Dio di Agrigento, chiedono chiarezza sulla improvvisa morte di Marianna Bellia. Lunedì scorso era andata all’ospedale perché lamentava dolori all’addome, i medici sono intervenuti per sospetti calcoli renali, ma dal “San Giovanni di Dio” la donna non è… Continua a leggere

Nascondeva la droga in una pentola della cucina. In manette ambulante licatese.

Nelle ultime ore, dopo vari appostamenti e pedinamenti, i Carabinieri di Licata hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione di un venditore ambulante licatese, trovandolo in possesso di oltre un etto di “Marijuana”. Nel corso della perquisizione dei Carabinieri, è  saltato fuori un involucro con circa 120 grammi di Marijuana nascosto dentro una pentola ed un bilancino… Continua a leggere

Via Favignana, i residenti “aspettano”

Nell’ultimo anno la situazione è peggiorata ma da circa 15 anni il costone di via Favagnina, a Monserrato, perde pezzi. Lo socrso 27 febbraio un boato avvertito dagli abitanti della zona, un’altro pezzo era andato giù. Le 7 famiglie della palazzina al civico numero 5 hanno dovuto lasciare gli appartamenti . Rientrati dopo due settimane… Continua a leggere

Licata. Grave incidente stradale sulla statale 115

Tre persone sono rimaste ferite in un brutto incidente stradale che si è verificato, ieri sera, lungo la strada statale 115, all’altezza dell’incrocio con la via Gela a Licata. Pare che padre, madre e figlia stessero tornando a casa – a Riesi – dopo una giornata trascorsa al mare. La loro auto è rimasta coinvolta… Continua a leggere

L’incidente sulla statale 115, muore dopo 10 giorni il 41enne ferito

Ha lottato per 10 giorni. Stanotte, all’una circa, il cuore di Nicola Marsala, il quarantunenne di Ribera rimasto coinvolto – lo scorso 20 luglio – nell’incidente lungo la statale 115, all’altezza del viadotto “Canne”, si è fermato. Il viadotto “Canne” si trova fra Siculiana e Montallegro. il quarantunenne, all’ospedale “Sant’Elia”, era stato sottoposto a due delicati… Continua a leggere

Anziana vince causa contro il Comune, il Tar “salva” il suo immobile dalla demolizione

Una donna di 76 anni di Licata vince la causa contro il Comune, il Tar ha impedito che il suo immobile andasse demolito. L’anziana, nel 2001, aveva ottenuto una concessione edilizia in sanatoria per un piano terra ad uso residenziale nella contrada Montesole. Il Comune, nel provvedimento di concessione edilizia in sanatoria fissava un termine di… Continua a leggere

Marcella Carlisi: “I soldi per la manutenzione delle strade utilizzati per produrre fumo”

“Quanto stanzia per la manutenzione stradale questa amministrazione? Circa 300mila euro annuali! Quanto richiede il servizio per la manutenzione? Il funzionario in Consiglio ha indicato circa 5 MILIONI di euro. Soldi non ce ne sono, benché si continuino a pagare grosse tasse comunali.” E’ , in sintesi, il contenuto di una nota stampa del consigliee… Continua a leggere

Tua, dopo i licenziamenti arrivano i primi provvedimenti di reintegro

Autisti Tua, dopo i licenziamenti arrivano i primi provvedimenti di reintegro da parte del Giudice del lavoro. Sono già sei, su 10 lavoratori allontanati, coloro che, salvo probabili contro-ricorsi, già nei prossimi giorni potrebbero tornare al loro posto di lavoro. L’ultima tornata di sentenze è di questi giorni, e l’esito è stato tutto sfavorevole per… Continua a leggere

Lampedusa: trovata una soluzione per la vertenza netturbini, riprende la raccolta

Si è sbloccata nel pomeriggio di ieri, la vertenza degli operatori ecologici di Lampedusa che da qualche giorno avevano fermato il servizio di raccolta rifiuti sulle isole pelagiche per protesta contro i ritardi nel pagamento dei loro stipendi. Il vertice in Prefettura, si era inizialmente concluso con un nulla di fatto per la dichiarata impossibilità… Continua a leggere

“GirgentiAvvisa” , potenziato il servizio di informazione di Girgenti acque

Girgenti Acque comunica di aver potenziato il servizio di informazione “GirgentiAvvisa” con un numero telefonico interamente dedicato a questo nuovo servizio offerto, gratuitamente, agli Utenti da Girgenti Acque.  Da oggi gli Utenti riceveranno le informazioni di “GirgentiAvvisa” dal numero 0922 – 17 56 460. “GirgentiAvvisa- spiegano dalla società idrica- è l’innovativo sistema informatizzato di Girgenti… Continua a leggere

Agguato al porto di Porto Empedocle: Burgio resta in carcere

James Burgio, il ventiseienne fermato dalla squadra mobile con la duplice accusa di tentato omicidio per la sparatoria di sabato sera al porto, resta in carcere. Tuttavia, secondo il gip Stefano Zammuto che ha emesso l’ordinanza, non si trattò di tentato omicidio perchè “ha sparato un solo colpo in direzione della gamba” all’indirizzo del pescatore… Continua a leggere

Non hanno fornito chiarimenti sui bilanci 2017, commissari per 29 Comuni.

C’è anche il comune di Agrigento tra i comuni che avrebbero dovuto fornire chiarimenti sull’approvazione del bilancio consuntivo 2017 entro fine aprile scorso e per questo è in arrivo il commissaio ad acta. Sono una trentina i Comuni dell’agrigentino, alcuni ancora alle prese con i consuntivi del 2016 , nei quali arriveranno i commissari per… Continua a leggere

Hamel: “raddoppiati i quantitativi di raccolta di carta e cartone”

Ad Agrigento la raccolta mensile della carta è passata da 80 tonnellate del mese di febbraio a 140 del mese di giugno. Il cartone invece è passato da 50 tonnellate a 95 negli stessi mesi. Sono i dati forniti dal Comieco, il consorzio che presiede al controllo della raccolta della carta e del cartone, all’assessore… Continua a leggere

“Intesta casa e yacht a prestanome”, sequesto da 300mila euro

Uno yacht di oltre 21 metri e una villa a Sciacca in contrada Molara. Ammonta complessivamente a 300mila euro il valore dei beni sequestrati dalla guardia di finanza ad un pluripregiudicato saccense denunciato alla Procura per il reato di trasferimento fraudolento di valori. Per sottrarsi all’applicazione delle misure di prevenzione patrimoniali l’uomo si era avvalso… Continua a leggere

Incendio contrada Petrusa, si difende l’arrestato

Arresto convalidato ma senza l’applicazione di alcuna misura cautelare. Queste le decisioni del giudice Antonio Genna nei confronti del trentaseienne favarese Gaetano Meli, accusato di avere appiccato un incendio ad alcune sterpaglie nella statale 122. L’uomo, difeso dall’avvocato Angela Porcello, si è giustificando dicendo che stava solo facendo pulizia nel suo terreno, nei pressi di… Continua a leggere

“Switch On”, arrestato Roberto Onolfo

La polizia di Stato ha arrestato Roberto Onolfo , 26 anni, in esecuzione ad un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Agrigento, lo scorso 9 maggio. La cattura, ad opera della Squadra Mobile di Agrigento, diretta da Giovanni Minardi, è avvenuta a poche ore dal rientro sul territorio nazionale del 26enne per il quale, tra… Continua a leggere

PIRANDELLO E PAVESE IL VISISUTO GRECO DI DUE ANTROPOLOGI DEL MEDITERRANEO. PRIMA GIORNATA MONDIALE DE “LA GRECITA`”. NUOVI MEMBRI AL COMITATO D ONORE DEL PARCO LETTERARIO

Ieri sera 25 luglio 2018 al Caffe` Letterario “Luigi Pirandello” di Piazzale Kaos a due passi dalla Casa Natale del sommo drammaturgo si e` tenuto un incontro di alto spessore culturale. In una sala dei Simposi affollatissima a cura dell’Associazione “IL CERCHIO” di Agrigento, del Comitato di Agrigento della Societa` “Dante Alighieri” con il contributo… Continua a leggere

Svolgeva la professione di meccanico senza autorizzazione

Dovrà corrispondere una multa ammontante ad oltre 5000 euro. Si tratta di un uomo di Agrigento scoperto mentre era intento a svolgere la professione di meccanico, senza però essere iscritto sul registro delle imprese. Un piccolo laboratorio sito nel centro storico, era il luogo in cui, l’improvvisato meccanico, svolgeva la sua professione. All’uomo sarebbero stati… Continua a leggere

“Horc” fiuta la droga, arrestato 37enne

A Ribera i carabinieri hanno arrestato un 37enne con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. “Horc”, uno splendido esemplare di pastore tedesco di 8 anni ha fiutato la presenza di sostanza stupefacente. Poco distante dall’abitazione dell’uomo, ben occultata tra le pietre di un muretto a secco, è stata trovata la droga…. Continua a leggere

Incidente nell’agrigentino, donna estratta dalle lamiere

Non si conosce ancora la dinamica dell’incidente che ha portato una 45enne di Favara a perdere il controllo della sua auto. La donna si sarebbe schiantata contro un muretto di una rotatoria nei dintorni di Campobello di Licata. Un impatto molto violento che ha fatto temere il peggio. La casalinga sarebbe rimasta incastrata tra le… Continua a leggere

“Organizzate serate danzanti senza licenza di polizia”, chiuso un locale pubblico

Sarebbero state organizzate serate danzanti senza avere la licenza di polizia. La polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione della Questura di Agrigento, coordinata dal primo dirigente Fatima Celona, ha notificato un provvedimento di chiusura ad un esercizio pubblico. Provvedimento emanato dal questore di Agrigento Maurizio Auriemma. Al provvedimento si è arrivati dopo ripetuti controlli e verifiche effettuati dalla polizia… Continua a leggere

Arrestato piromane: aveva appicato incendio in contrada Petrusa

Aveva appena appiccato le fiamme a sterpaglie e rifiuti ma è stato beccato dai carabinieri che lo hanno arrestato. E’ un 35enne agrigentino il piromane che non è sfuggito ai carabinieri impegnati, dopo gli incendi nelle aree boschive e rurali che hanno interessato la provincia agrigentina, in pattugliamenti predisposti dal Comando Provinciale. È proprio durante… Continua a leggere

Asp. Ottanta dirigenti medici e cento collaboratori professionali escono dal precariato

Una corposa trance di stabilizzazioni potenzia gli organici dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento. Ottanta dirigenti medici e cento collaboratori professionali escono dal precariato.Sono stati convocati presso la Cittadella della salute del viale della Vittoria per sottoscrivere il contratto di lavoro a tempo indeterminato e realizzare quello che, a detta di molti, può considerarsi un traguardo… Continua a leggere

Vandali al tribunale di sorveglianza di Villaseta

Sassaiola contro gli uffici della cancelleria del tribunale di Sorveglianza di Villaseta. E’ accaduto ieri mattina, in via Mongitore, nel rione satellite di Villaseta. Ad agire sarebbe stata una banda di vandali: dei ragazzini residenti nella zona che hanno scagliato diverse pietre contro le finestre dell’immobile. Almeno tre le vetrate mandate in frantumi. Scattato l’allarme,… Continua a leggere

Revocato lo stato di agitazione degli operatori ecologici di Agrigento

Revocato lo stato di agitazione degli operatori ecologici di Agrigento che avevano annunciato un’assemblea di due ore per la giornata di oggi. Già ieri mattina, Giancarlo Alongi, amministratore delegato dell’Iseda, impresa capogruppo della Rti che con Sea ed Seap gestisce il servizio in città, ha fatto sapere di avere messo in pagamento la quattordicesima mensilità… Continua a leggere

Al teatro Costabianca torna in scena “PIPINO IL BREVE”

Il prossimo 1 agosto, alle 21,00, nell’ambito della rassegna “Maree Mediterranee”, la compagnia teatrale “Centro Cultura Mediterranea”, riproporrà la “favola” del Re di Francia Pipino e della sua regina Berta “la piedona”, le gesta dei paladini di Francia, i tradimenti di Falista di Magonza e del suo cavaliere Marante. Un entusiasmante viaggio nella storia, nel… Continua a leggere

Sanzionato e arrestato venditore ambulante.

I carabinieri della stazione di Porto Empedocle hanno arrestato un 48enne, pregiudicato, commerciante. L’uomo mentre era intento a vendere prodotti ittici senza alcuna autorizzazione lungo via Roma, è stato controllato dai Carabinieri che a causa delle irregolarità rilevate a suo carico, lo hanno sanzionato con multe per oltre 6mila euro. Le sanzioni hanno mandato in… Continua a leggere

Si intrufola in casa e minaccia di morte l’ex convivente, nei guai un 28enne

Riesce ad entrare nell’abitazione dell’ex convivente e armato di due coltellacci minaccia di morte la donna e la zia. E’ accaduto in via Imera, nel centro di Agrigento. I carabinieri della stazione e quelli del nucleo operativo e radiomobile, nonostante subito dopo i fatti l’uomo fosse riuscito repentinamente ad allontanarsi, lo hanno rintracciato e arrestato…. Continua a leggere

Multato parcheggiatore abusivo

Ennesimo controllo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento, per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi a San Leone. A farne le spese, questa volta, un marocchino, con precedenti di polizia, che giovedì sera è stato sorpreso in via Nettuno a chiedere denaro ad un uomo che aveva parcheggiato la macchina poco prima. I militari… Continua a leggere

“Picchia la convivente e il suocero”, i carabinieri arrestano un giovane

Avrebbe picchiato la convivente e il suocero. E’ accaduto, sabato sera, in un’abitazione di contrada Durrueli a Porto Empedocle. I carabinieri della stazione cittadina, che intervenendo tempestivamente hanno evitato il peggio, hanno arrestato l’agrigentino Dario Micalizio. Nelle prossime ore, l’indagato sarà sottoposto all’udienza di convalida.

“Omnia vincit amor”: emozionante il saggio di danza della scuola di Elena Alongi

E’ stato anche quest’anno il teatro Pirandello di Agrigento ad ospitare il saggio spettacollo della scuola Arte e danza di Bivona e Giardina Gallotti diretta dall’insegnante Elena Alongi. Lo spettacolo è giunto alla sua XII edizione e anche quest’anno gli allievi sono riusciti a regalare forti emozioni. Si sono esibiti in diverse coreografie presentando diversi… Continua a leggere

Controlli a tappeto della Guardia costiera

Controlli a tappeto della Guardia costiera di Porto Empedocle per garantire la sicurezza dei bagnanti e la tutela delle coste. È entrata nel vivo l’operazione “Mare sicuro 2018” messa in campo dalla Capitaneria di porto. Sono stati numerosi nei giorni scorsi i controlli sia alle imbarcazioni che agli stabilimenti balneari. Il bilancio è di una… Continua a leggere

Brutto scontro sulla 115

Tre persone ferite , uno in maniera grave. È il bilancio del violento incidente stradale avvenuto ieri lungo la statale 115 fra Siculiana e Montallegro. Uno scontro frontale tra due auto, una lancia Lancia Y e una Fiat Cinquecento. L’elisoccorso del 118 ha portato uno dei feriti , un quarantunenne di Ribera, al pronto soccorso… Continua a leggere

“Induce ragazzina a masturbarsi e mandargli le foto su whatsapp”, 21enne patteggia

Un anno di reclusione per l’accusa di avere indotto una ragazzina di dodici anni a praticare autoerotismo e poi fotografarsi e inviargli gli screenshot sullo smartphone. Il diciannovenne Salvatore Galante di Porto Empedocle, imputato di atti sessuali con minorenne, patteggia la pena ed evita un vero e proprio processo. La pena è stata applicata, su richiesta del difensore… Continua a leggere

Scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestato un 29enne

Nell’arco di neanche 48 ore sono saliti a tre gli arresti eseguiti, dai carabinieri della stazione di Cattolica Eraclea, per furto aggravato di energia elettrica. L’ultimo, in ordine di tempo, che è finito nei guai è un ventinovenne.  I carabinieri durante un controllo nella sua abitazione hanno trovato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica…. Continua a leggere

Fise Assoambiente. L’imprenditore Giancarlo Alongi confermato nel Consiglio direttivo nazionale

L’imprenditore agrigentino Giancarlo Alongi, è stato riconfermato, per il prossimo biennio, componente del Consiglio Direttivo nazionale, nel settore Servizi Rifiuti Urbani di FISE Assoambiente, l’Associazione Imprese Servizi Ambientali. Alongi, attuale amministratore delegato di Iseda, azienda capofila del raggruppamento temporaneo di imprese del comparto rifiuti, è stato rieletto ieri pomeriggio al termine dell’Assemblea nazionale di Fise… Continua a leggere

Entra nella casa della sua ex, spacca i mobili e la aggredisce: arrestato.

I carabinieri di Licata hanno arrestato un uomo di nazionalità romena che si era introdotto nell’abitazione della sua ex compagna, assente da casa, spaccando alcuni mobili e mettendo a soqquadro l’abitazione. I forti rumori, provenienti dall’abitazione della donna, hanno allertato, alle tre di notte, i vicini che hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. Quando la pattuglia… Continua a leggere

San Leone. Dopo le anatre, muoiono i pesci. Allarme dei cittadini

Dopo le anatre muoiono anche i pesci alla foce del fiume Akragas. A distanza di alcuni giorni dalla moria di anatre, lungo il tratto di fiume che dal ponte di Maddalusa va verso il mare si vedono sempre più pesci morti galleggiare o giacere ai lati del fiume. “Sebbene non sia stato comunicato l’esito dell’esame… Continua a leggere

“Nascondeva hashish nelle parti intime”, il cane “Eschilo” fa arrestare un 18enne

Sorpreso con droga appena sceso dal treno proveniente da Palermo. Con l’accusa di detenzione di stupefacenti è stato arrestato dalla polizia, nella stazione centrale di Agrigento,  un diciottenne originario della Guinea. L’operazione è stata condotta dalla polizia ferroviaria insieme al comparto cinofili della Guardia di finanza di Agrigento. È stato proprio il cane antidroga “Eschilo”… Continua a leggere

“Fanno fuggire il sorvegliato speciale”: 4 arresti, 3 denunce e due poliziotti feriti

Una quindicina di persone a “difesa” del ventunenne Salvatore Camilleri. Calci e pugni contro i poliziotti della sezione “Volanti”, due dei quali sono rimasti leggermente feriti. Quattro arresti, tre denunce alla Procura. E’ stato il caos, martedì sera, sera, nel quartiere Bonamorone di Agrigento. I poliziotti delle “Volanti”, durante un controllo in via Artemide, hanno notato… Continua a leggere