Controlli a tappeto della Guardia costiera

Controlli a tappeto della Guardia costiera di Porto Empedocle per garantire la sicurezza dei bagnanti e la tutela delle coste. È entrata nel vivo l’operazione “Mare sicuro 2018” messa in campo dalla Capitaneria di porto. Sono stati numerosi nei giorni scorsi i controlli sia alle imbarcazioni che agli stabilimenti balneari. Il bilancio è di una… Continua a leggere

Brutto scontro sulla 115

Tre persone ferite , uno in maniera grave. È il bilancio del violento incidente stradale avvenuto ieri lungo la statale 115 fra Siculiana e Montallegro. Uno scontro frontale tra due auto, una lancia Lancia Y e una Fiat Cinquecento. L’elisoccorso del 118 ha portato uno dei feriti , un quarantunenne di Ribera, al pronto soccorso… Continua a leggere

“Induce ragazzina a masturbarsi e mandargli le foto su whatsapp”, 21enne patteggia

Un anno di reclusione per l’accusa di avere indotto una ragazzina di dodici anni a praticare autoerotismo e poi fotografarsi e inviargli gli screenshot sullo smartphone. Il diciannovenne Salvatore Galante di Porto Empedocle, imputato di atti sessuali con minorenne, patteggia la pena ed evita un vero e proprio processo. La pena è stata applicata, su richiesta del difensore… Continua a leggere

Scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestato un 29enne

Nell’arco di neanche 48 ore sono saliti a tre gli arresti eseguiti, dai carabinieri della stazione di Cattolica Eraclea, per furto aggravato di energia elettrica. L’ultimo, in ordine di tempo, che è finito nei guai è un ventinovenne.  I carabinieri durante un controllo nella sua abitazione hanno trovato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica…. Continua a leggere

Fise Assoambiente. L’imprenditore Giancarlo Alongi confermato nel Consiglio direttivo nazionale

L’imprenditore agrigentino Giancarlo Alongi, è stato riconfermato, per il prossimo biennio, componente del Consiglio Direttivo nazionale, nel settore Servizi Rifiuti Urbani di FISE Assoambiente, l’Associazione Imprese Servizi Ambientali. Alongi, attuale amministratore delegato di Iseda, azienda capofila del raggruppamento temporaneo di imprese del comparto rifiuti, è stato rieletto ieri pomeriggio al termine dell’Assemblea nazionale di Fise… Continua a leggere

Entra nella casa della sua ex, spacca i mobili e la aggredisce: arrestato.

I carabinieri di Licata hanno arrestato un uomo di nazionalità romena che si era introdotto nell’abitazione della sua ex compagna, assente da casa, spaccando alcuni mobili e mettendo a soqquadro l’abitazione. I forti rumori, provenienti dall’abitazione della donna, hanno allertato, alle tre di notte, i vicini che hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. Quando la pattuglia… Continua a leggere

San Leone. Dopo le anatre, muoiono i pesci. Allarme dei cittadini

Dopo le anatre muoiono anche i pesci alla foce del fiume Akragas. A distanza di alcuni giorni dalla moria di anatre, lungo il tratto di fiume che dal ponte di Maddalusa va verso il mare si vedono sempre più pesci morti galleggiare o giacere ai lati del fiume. “Sebbene non sia stato comunicato l’esito dell’esame… Continua a leggere

“Nascondeva hashish nelle parti intime”, il cane “Eschilo” fa arrestare un 18enne

Sorpreso con droga appena sceso dal treno proveniente da Palermo. Con l’accusa di detenzione di stupefacenti è stato arrestato dalla polizia, nella stazione centrale di Agrigento,  un diciottenne originario della Guinea. L’operazione è stata condotta dalla polizia ferroviaria insieme al comparto cinofili della Guardia di finanza di Agrigento. È stato proprio il cane antidroga “Eschilo”… Continua a leggere

“Fanno fuggire il sorvegliato speciale”: 4 arresti, 3 denunce e due poliziotti feriti

Una quindicina di persone a “difesa” del ventunenne Salvatore Camilleri. Calci e pugni contro i poliziotti della sezione “Volanti”, due dei quali sono rimasti leggermente feriti. Quattro arresti, tre denunce alla Procura. E’ stato il caos, martedì sera, sera, nel quartiere Bonamorone di Agrigento. I poliziotti delle “Volanti”, durante un controllo in via Artemide, hanno notato… Continua a leggere

L’incidente stradale di Lampedusa: non ce l’ha fatta l’odontotecnico di Latina

Non ce l’ha fatta Stefano Ciocca, 51 anni, di Latina, rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto l’otto luglio mentre era in vacanza a Lampedusa. L’uomo, odontotecnico, è deceduto dopo quasi 10 giorni dall’incidente mentre era ricoverato all’ospedale Villa Sofia di Palermo, dove era stato trasferito. Era alla guida della sua moto quando si è… Continua a leggere

“Perseguita l’ex con foto porno su Facebook”, 34enne rinviato a giudizio

A giudizio con l’accusa di stalking ai danni della moglie. L’imputato, un trentaquattrenne agrigentino che nei mesi scorsi era latitante essendosi sottratto a una misura cautelare, avrebbe perseguitato la donna pubblicando su Facebook foto porno in cui era immortalata in scene di sesso orale e per incuterle ancora più timore, sostiene l’accusa, le avrebbe fatto… Continua a leggere

All’opera con un escavatore per farsi il posto barca. Denunciato dai Carabinieri.

Prime ore del mattino, spiaggia deserta ed un uomo, originario di Palma di Montechiaro, alle prese con un escavatore.  Questa è la scena che i Carabinieri della Stazione di Licata e del Nucleo Radiomobile si sono trovati davanti nella mattina di ieri in contrada Torre di Gaffe. Increduli di fronte all’attività di “sbancamento” della spiaggia,… Continua a leggere

Tre detenuti hanno incendiato i materassi delle loro celle: è protesta

Tre detenuti del carcere di contrada Petrusa hanno incendiato altrettanti materassi. Avrebbero così manifestato la loro intolleranza per le condizioni precarie delle celle e degli altri spazi del penitenziario di contrada Petrusa. clima teso quello che si starebbe registrando – nelle ultime settimane – fra i detenuti del carcere Di Lorenzo.

Concluso il festival del cinema archeologico

Concluso venerdì sera, nella suggestiva cornice della Valle sotto il Tempio di Giunone, con l’assegnazione dei premi Valle dei Templi e Città di Agrigento il Festival del Cinema Archeologico, giunto al prestigioso traguardo della XV edizione, realizzata in collaborazione con Archeofilm di Firenze e la Rivista Archeologia Viva. Anche quest’anno un pubblico numeroso di appassionati… Continua a leggere

“5 ore per la vita”

Tutto pronto per il Rally dei Templi 2018, organizzato dall’automobil clun di Agrigento,  in programma il prossimo week-end.  Ieri, un’anteprima all’Autodromo Valle dei Templicon la manifestazione ” 5 ORE IN PISTA PER LA VITA ” riservata alle persone diversamente abili e con svantaggi sociali, che hanno avuto la possibilità di scendere in pista gratuitamente su… Continua a leggere

Vandali scatenati tentano d’appiccare un incendio nella villa: messi in fuga

Hanno tentato d’appiccare un incendio alle piante sistemate nell’area dei giochi per bambini della villa comunale di viale Della Vittoria di Canicattì. E lo hanno utilizzando un contenitore di plastica. Mancavano 4 minuti all’una quando alla centrale operativa dei vigili del fuoco è arrivata la richiesta di intervento.  I pompieri del distaccamento cittadino si sono… Continua a leggere

Viabilità provinciale su Favara: progetti esecutivi già finanziati, gare d’appalto da fissare dopo l’approvazione del bilancio.

In seguito a notizie di stampa riguardanti le condizioni delle strade provinciali che conducono da Agrigento a Favara, il Libero Consorzio precisa che “i tecnici del Settore Infrastrutture Stradali sono a conoscenza delle difficoltà che gli automobilisti incontrano quotidianamente a causa delle condizioni non ottimali. Per questo motivo sono stati progettati vari interventi con due… Continua a leggere

“Ha stuprato l’ex compagna”, 34enne condannato a 7 anni di reclusione

Il collegio di giudici della seconda sezione penale – presieduto da Luisa Turco – del tribunale di Agrigento ha condannato a 7 anni di reclusione e al pagamento di una provvisionale di 5 mila euro, oltre alle spese processuali, l’empedoclino di 34 anni, arrestato dai carabinieri il 2 giugno dell’anno scorso, poco dopo la presunta aggressione, con… Continua a leggere

Nuova oridinanza rifiuti ad Agrigento. Clamoroso “autogol” dell’assessore Hamel

Caos rifiuti ad Agrigento, l’assessore comunale all’Ecologia Nello Hamel ha incontrato una delegazione di cittadini che hanno esposto all’amministratore, a cui comunque va dato atto della diponibilità al diaologo, tutti i problemi che anche fuori dai contesti istituzionali sono ovviamente noti a tutti. Dall’incontro che si è svolto nei locali dell’ex collegio dei padri Filippini… Continua a leggere

Evaso e irreperibile: rocambolesco arresto dei Carabinieri in un bosco.

Evade dai domiciliari e si rende irreperibile. Rocambolesco arresto dei carabinieri in un bosco, nei pressi di Ravanusa. Irreperibile da circa un mese, un 48enne, era evaso dagli arresti domiciliari facendo perdere le proprie tracce. Prolungate indagini svolte dai carabinieri della Stazione di Ravanusa e della Compagnia di Licata hanno consentito ai militari di restringere… Continua a leggere

Taglio dei vitalizi degli ex-parlamentari, intervento di Michele Sodano

“Abbiamo realizzato una promessa portata avanti durante tutta la campagna elettorale: il taglio dei vitalizi degli ex-parlamentari; un privilegio aristocratico, incompatibile con il cambiamento chiesto a gran voce da tutti noi, un passo importantissimo nella direzione della riduzione dei costi della politica.”. Sono parole del deputato nazionale del movimento 5 stelle, l’agrigentino Michele Sodano. “Adesso… Continua a leggere

SEAP Aragona: altro colpo di mercato, arriva la centrale Ambra Composto

La società SEAP Pallavolo Aragona ufficializza l’ingaggio della forte centrale palermitana, Ambra Composto, 29 anni, proveniente dal Volley Palermo di serie B2. Si tratta di un’atleta di grande esperienza e di indiscusso valore, che il presidente Nino Di Giacomo è riuscita a strappare alla concorrenza di tanti club, anche di categoria superiore. Curriculum di tutto… Continua a leggere

“Picchia la moglie e frattura il braccio allo zio della donna”, arrestato disoccupato

Arrestato in flagranza di reato un uomo di trentaquattro anni trovato dagli agenti della Polizia di Stato, intervenuti dopo una segnalazione al Villaggio Mosè, mentre stava picchiando la moglie. Sono stati i poliziotti della sezione “Volanti” a fermare l’uomo che ora dovrà rispondere delle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Secondo… Continua a leggere

Game Over. L’Akragas verso la liquidazione: fallita la trattativa con gli iraniani Alessi non iscrive la squadra

La Società Sportiva Akragas Città dei Templi non ha formalizzato l’iscrizione al prossimo campionato di serie D e ufficialmente scompare dal panorama calcistico. Il presidente Silvio Alessi dopo aver appreso del passo indietro della holding iraniana che in mattinata avrebbe riferito di non essere più interessata a rilevare la società, ha deciso di chiudere la… Continua a leggere

Gela. Furto e ricettazione di auto e moto scatta l’operazione “Fast & Furios”

All’alba di oggi, la Polizia di Gela ha fatto scattare il blitz “Fast and Furios” dall’omonima serie di film ispirati al mondo illecito delle corse. Le indagini del locale commissariato si sono indirizzate su una presunta banda criminale dedita ai furti e al ricilaggio di auto e moto. Un vero e proprio supermarket clandestino di… Continua a leggere

Morte di Chiara La Mendola. Condanna di primo grado per due funzionari del Comune di Agrigento

L’incidente stradale costato la vita all’agrigentina Chiara La Medola in via Cavaleri Magazzeni a Cannatello, è stato causato da una buca sull’asfalto, per questo motivo il giudice monocratico presso il Tribunale di Agrigento, Giuseppe Miceli, ha condannato per omicidio colposo, il dirigente dell’Ufficio Tecnico Comunale Giuseppe Principato e il responsabile dell’ufficio manutenzione Gaspare Triassi. Per… Continua a leggere

Omicidio Pinau a Naro. Convalidati gli arresti

Sono stati convalidati gli arresti dei romeni, accusati dell’omicidio del bracciante agricolo Pinau Costantin, assassinato domenica scorsa nel quartiere Sant’Erasmo a Naro. IL gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha confermato il carcere per il principale sospettato del delitto, Vasile Lupascu di 44 anni. Lasciano la casa circondariale invece la moglie Anisoara di 39… Continua a leggere

Agrigento: detenevano droga in casa. La Polizia di Stato arresta due immigrati

La Polizia di Stato ha arrestato due immigrati di 35 e 46 anni colti nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed, il primo, anche per il reato di evasione. I poliziotti sono interventi dopo una richiesta di intervento in via Boccerie , nel centro storico di Agrigento, per… Continua a leggere

Ruba un cellullare e chiede denaro per la restituzione, arrestato 18enne

I poliziotti del commissario di Canicattì, agli ordini del vice questore, Cesare Castelli, hanno arrestato , ai domiciliari, Simone Gennaro. Il 18enne , già sottoposto a misura cautelare per altri fatti, ieri pomeriggio è stato colto nella flagranza del reato di tentata estorsione e ricettazione. Il giovane canicattinese avrebbe rubato il cellulare ad una donna ed… Continua a leggere

Agrigento, ladri al San Giovanni di Dio

Ladri all’interno di alcuni reparti dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Medici e personale paramedico che si sarebbero accorti della mancanza di strumentazioni sanitarie e di attrezzature elettroniche. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”. Un bottino prelevato da ignoti che ha indotto medici ed infermieri a sporgere denuncia. I malviventi sarebbero entrati… Continua a leggere

Truffa vendita farmaci, istruttoria chiusa

Istruttoria chiusa a tempo di record, dopo due azzeramenti e tante difficoltà nell’avvio del dibattimento, al processo per la presunta truffa nella vendita dei farmaci. Ieri mattina, davanti al collegio di giudici presieduto da Antonio Genna, sono stati sentiti gli ultimi due testi della difesa. Poi è stato disposto un rinvio al 20 settembre per… Continua a leggere

“Tratta di migranti dall’Africa verso Lampedusa”, condanne per oltre 120 anni

Il 3 ottobre 2013, al largo dell’Isola dei Conigli, un barcone con 500 persone a bordo si ribalta e 368 migranti muoiono vicino alle coste italiane. Dopo quella tragedia, ricordata come una delle peggiori stragi nel Mediterraneo, partì l’inchiesta, coordinata dal pubblico ministero della Dda Gery Ferrara. Dopo quasi 5 anni arrivano le condanne per… Continua a leggere

Ritrovato a Roma il 33enne Roberto Stagnitto

Ritrovato a Roma il 33enne Roberto Stagnitto, il giovane agrigentino scomparso da giorni. Il giovane, come si ricorderà, era scomparso, rintracciato nella Capitale e, poi, nuovamente scomparso. A dare notizia del suo ritrovamento, il fratello di Roberto, Luca, che su Facebook scrive: “Non mi sono mai arreso a niente e nessuno e anche questa volta… Continua a leggere

Aveva 20 grammi di hashish, nei guai canicattinese

Personale della sezione volanti del Commissariato di Canicattì, agli ordini del vice questore, Cesare Castelli , nel centro cittadino ha fermato un giovane rumeno, residente a Canicattì, in atteggiamento sospetto . Addosso al giovane di 31 anni sono stati rinvenuti due involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso complessivo di quasi 20… Continua a leggere

Tentavano di realizzare un by-pass nella condotta idrica: 5 arresti

Avevano pensato bene di ammortizzare i costi d’irrigazione, realizzando un by-pass nella condotta idrica dell’acqua pubblica. Cinque persone sarebbero state colte sul fatto dai Carabinieri della compagnia di Licata mentre erano appunto intenti a sotterrare il tubo che avrebbe condotto l’acqua in una vasca di raccolta da cui prelevare il prezioso liquido per irrigare i… Continua a leggere

42enne empedoclino trovato morto all’interno della sua abitazione.

Un 42enne empedoclino è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione. Si tratta di Ivan Nuara, noto alle Forze dell’Ordine poiché con precedenti penali. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”. Un vero e proprio “giallo”, almeno per il momento, la morte del 42enne sulla quale ora stanno indagando i militari dell’Arma dei Carabinieri…. Continua a leggere

Akragas, Alessi: iraniani diano un segnale ed iscrivo la squadra in D

Ci sarebbero di nuovo i presupposti e le condizioni per potere concludere la lunga e travagliata trattativa tra l’attuale società biancoazzurra e la Holding Iraniana al fine del subentro e dell’acquisizione delle quote societarie dell’Akragas. E’ stato raggiunto un accordo tra l’UE e l’Iran sul nucleare , fatto senz’altro positivo per la politica internazionale e… Continua a leggere

“C’è uno che spaccia al mercato”, 22enne arrestato dopo la “soffiata”

Sarebbe stato beccato dai Carabinieri, mentre con indosso un panetto di hashish pronto per essere spacciato. Si tratta di un 22enne di Agrigento, arrestato in quello che dovrebbe essere il suo abituale luogo di lavoro, al Villaggio Mosè nei pressi del mercato ortofrutticolo. Il giovane, durante la perquisizione in casa sua, avrebbe consegnato altra sostanza… Continua a leggere

Truffa dello specchietto, vittima una donna: “Non hai contanti? Comprami un telefono”

Torna di “moda”, ad Agrigento,  la banda dello specchietto. L’auto di una 30enne è stata colpita da un sasso, la donna ha scelto di fermarsi ed è stata raggiunta da dei balordi che le contestavano il presunto contatto tra i due specchietti. La situazione, secondo i malviventi, andava risolta in modo amichevole. La 30enne, però, non… Continua a leggere

Maxi blitz dei carabinieri nelle sale giochi

Maxi blitz dei carabinieri  di Agrigento nelle sale giochi e nei circoli di tutta la provincia. Nel corso della trascorsa settimana i Carabinieri hanno avviato una serie di controlli in tutto il territorio della provincia, dal paesino più piccolo fino al capoluogo Agrigento. L’obiettivo? Contrastare il fenomeno delle scommesse dei minorenni, nonché dell’abuso della pratica… Continua a leggere

Viabilità e Scuole: ecco il Piano delle Opere Pubbliche del Libero Consorzio.

Non solo interventi massicci sulla viabilità interna ma anche sulla manutenzione straordinaria e sulla sicurezza degli istituti scolastici. Un Piano di Opere Pubbliche arrivato grazie alla mai cessata attività progettuale del Libero Consorzio Comunale, nonostante la gravissima situazione finanziaria dovuta ai mancati o insufficienti trasferimenti da Stato e Regione che di fatto hanno rallentato, se… Continua a leggere

Fiamme nell’Agrigentino: coinvolto anche un centro demolizioni

Fiamme nell’Agrigentino. L’allarme è scattato intorno alle 14 di ieri, a bruciare è stata parte della contrada Pioppo, a Favara. Il rogo ha coinvolto anche un centro di auto demolizione della zona. Sul posto hanno agito due squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. I pompieri hanno, senza non poche difficoltà,  hanno spento l’incendio. Una… Continua a leggere

Akragas ai titoli di coda

L’ora X sta per scattare. Meno tre giorni e sull’Akragas calcio potrebbe calare il buoio totale . La società biancoazzurra , nei giorni scorsi, lo aveva annuncianto attraverso una nota stampa: “entro il prossimo 13 luglio- avevano fatto sapere- in assenza di sostanziali novità in merito al subentro di nuova proprietà o altro nostro malgrado,… Continua a leggere

Oggi i funerali di Samuele Piparo

Oggi funerali di Samuele Piparo, il 28enne agrigentino morto dopo all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta, dove era ricoverato in seguito ad un incidente stradale verificatosi sulla statale 190 “Delle Solfare” tra Riesi e Sommatino, nel Nisseno. La salma è stata dissequestrata e restituita alla famiglia per l’ultimo saluto al giovane, nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, alle… Continua a leggere

“Chi l’ha visto?” si occupa di Roberto Stagnitto: l’agrigentino non si trova

Continuano gli appelli per ritrovare Roberto Stagnitto. Il 33enne agrigentino che manca da casa da diversi giorni. Roberto, era stato ritrovato. Ad allertare la polizia era stato un agrigentino residente e Roma. Poi, Roberto, è riuscito ad allontanarsi ancora una volta, facendo perdere le sue tracce. La famiglia ha fatto un accorato appello sui social,… Continua a leggere

Costrinse la cognata a fare sesso: il processo il 2 ottobre

Bisognerà attendere il prossimo 2 ottobre, data in cui verrà avviato il processo che vede imputati una donna, suo cognato, suo marito ed il suocero. Una torbida storia che arriva da Favara. La donna sarebbe stata costretta dal cognato ad avere un rapporto sessuale. Denunciata la violenza per la favarese ne arriva un’altra di violenza,… Continua a leggere

Seap Pallavolo Aragona: ingaggiata la palleggiatrice Sara Gabriele

La società SEAP Pallavolo Aragona, prossima a disputare il campionato nazionale di Serie B2, comunica di aver perfezionato l’ingaggio della palleggiatrice marsalese Sara Gabriele, classe 1993, proveniente dall’Holimpia Siracusa di B2. Si tratta di una giocatrice di buon livello, molto ambita nel territorio siciliano, che nel recente passato ha giocato anche con la Pvt Modica… Continua a leggere

Lavori 640 : fino a settembre attive limitazioni al traffico

Per consentire la prosecuzione dei lavori di ammodernamento e adeguamento della strada statale 640 “Strada degli Scrittori” fino al 12 settembre prossimo, saranno attive alcune limitazioni al traffico sull’Autostrada A19 “Palermo Catania”, all’altezza dello svincolo di Caltanissetta. Lo comunica Anas.  Nel dettaglio, limitazioni riguarderanno l’Autostrada A19 Palermo Catania, in prossimità dello svincolo di Caltanissetta :… Continua a leggere

Arriva l'”estate sicura”

C’è bisogno di sicurezza per la società agrigentina e la Polizia di Stato è pronta a soddisfarlo, investendo energie e risorse, sia umane che tecniche, per tutelare il cittadino e mettere un freno ai reati. E’ per questo che il Questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, su disposizione del Comando compartimento polizia stradale “Sicilia Occidentale” di… Continua a leggere

Sassaiola tra giovanissimi, colpito e ferito un giornalista: l’uomo è fuori pericolo

Doveva essere una normale passeggiata, ma per un licatese si è trasformata in una esperienza da dimenticare. Protagonista di un increscioso episodio è stato il licatese Pino Santamaria. Il giornalista è stato colpito da una pietra lanciata da un giovanissimo, che, sostenuto da altri ragazzini, ha messo in atto una vera sassaiola contro un gruppo di… Continua a leggere

Agrigento. Di Rosa sospende lo sciopero della fame ma continua la protesta

Agrigento. Di Rosa sospende lo sciopero della fame ma continua la protesta

L’ultimo saluto a Marco Ferrera

Grande commozione ieri pomeriggio per l’ultimo saluto a Marco Ferrera, il 37enne tragicamente morto in un incidente stradale avvenuto all’alba di domenica scorsa lungo la via Luca Crescente, ad Agrigento, nel giorno del suo compleanno. Centinaia di persone presenti alla Chiesa Madre di Porto Empedocle che non sono volute mancare ai funerali celebrati dall’arciprete don… Continua a leggere

Scovate migliaia di confenzioni contraffatte di fondotinta Deborah

Scovate migliaia di confenzioni contraffatte di fondotinta Deborah in un tir sbarcato a Palermo e diretto nell’Agrigentino. I finanzieri del Gruppo di Palermo hanno sequestrato 6mila cofanetti di prodotti cosmetici al porto nel corso di un servizio di contrasto al contrabbando e ai traffici illeciti. A insospettire gli investigatori durante il controllo è stato il… Continua a leggere

Resta in carcere il 53enne Giuseppe Nugara

Resta in carcere il 53enne Giuseppe Nugara, ritenuto presunto appartenente alla famiglia mafiosa di San Biagio Platani e arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri lo scorso 22 gennaio nell’ambito dell’operazione antimafia denominata “Montagna” che ha sgominato i presunti vertici e affiliati di “Cosa Nostra” agrigentina.I giudici della Cassazione hanno infatti ritenuto inammissibile il ricorso presentato… Continua a leggere

Sorpresi di notte con le mani nel sacco: due incensurati in manette per furto aggravato.

Pensavano di passare inosservati, sfruttando l’oscurità ed invece sono stati acciuffati nottetempo dai Carabinieri della Stazione di Aragona,  nella zona industriale di contrada San Benedetto. In particolare, i militari, durante un servizio di pattuglia, hanno notato strani movimenti all’interno del piazzale di una ditta attualmente sottoposta a sequestro fallimentare ed hanno deciso di effettuare un… Continua a leggere

Agrigento. Lo scomparso Roberto Stagnitto è stato ritrovato a Roma: sta bene

Ad Agrigento, da venerdì scorso non si avevano più notizie di Roberto Stagnitto di 33 anni. I familiari che avevano denunciato la sua scomparsa alle autorità e dai social network avevano lanciato un appello. Roberto, che era stato notato nei gironi scorsi a Roma da persone di Agrigento, in mattinata, è stato ritrovato porpio nella… Continua a leggere

Cammarata (AG). I NAS chiudono i locali del 118 risultati non idonei

Cammarata (AG). I NAS chiudono i locali del 118 risultati non idonei

“Trovati mentre confezionavano dosi di droga”, arrestati tre giovani

Stavano confezionando dosi di hashish. Tre uomini di origine nigeriana di 19, 21 e 24 anni sono stati arrestati dai Carabinieri della stazione di Santa Elisabetta, coordinata dal comando compagnia di Canicattì. I militari dell’Arma, entrati in azione, hanno trovato circa 37 dosi di sostanza stupefacente del peso di poco meno di 50 grammi. I tre, sono… Continua a leggere

Tentativo di incendio in un chiosco

Danneggiata una parete esterna di un chiosco lungo la spiaggia fra Porto Empedocle e Realmonte.  Ignoti avrebbero infatti tentato di appiccare un incendio nella notte fra giovedì e venerdì. Ad accorgersi del fatto gli stessi proprietari del locale che hanno annunciato di presentare denuncia alle Forze dell’Ordine. Le fiamme, fortunatamente, non si sarebbero facilmente propagate… Continua a leggere

Rissa al carcere di Agrigento, ferito agente

Sarebbe stato colpito al volto nel tentativo di sedare una rissa scoppiata all’interno della Casa Circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento. La vittima un agente di Polizia Penitenziaria che è intervenuto per sedare gli animi di alcuni detenuti che sarebbero venuti alle mani. Nel tentativo di dividere i contendenti, l’agente avrebbe preso dei pugni al… Continua a leggere

Emergenza rifiuti, il Comune corre ai ripari: nuovi servizi di raccolta.

Tanti i disagi che stanno vivendo gli agrigentini per una raccolta dei rifiuti traballante e molto confusionaria. Per non parlare poi delle zone non servite diventate vere e proprie discariche abusive. Ecco che l’amministrazione comunale cerca di salvare il salvabile. “Da oggi sono attivi i nuovi servizi di raccolta per le zone non servite- fanno… Continua a leggere

Acciuffati 3 truffatori. Denunciati altri tre tra Sciacca e Caltabellotta

E’ stato un giovedì abbanstanza “animato” quello trascorso a Ribera. Durante il mercato settimanale una donna, ha rivisto, tra la folla degli acquirenti, i tre finti esperti di pietre preziose che l’avevano truffata qualche settimana prima. Senza pensarci due volte ha preso il telefono e composto il 112. Dopo aver individuato i tre soggetti, i… Continua a leggere

Tragedia delle Maccalube, il giudice: “Non ci fu vigilanza e quella riserva andava chiusa”

“Non ci fu vigilanza, quella riserva andava chiusa”. E’ questa una delle motivazioni della sentenza per la morte dei fratelli Mulone ad Aragona. Sotto accusa la mancanza di una recinzione idonea. Le motivazioni del giudice Giancarlo Caruso del tribunale di Agrigento sono scritte dentro ad una sentenza a chiare lettere. Il fatto risale al settembre… Continua a leggere

Differenziata ad Agrigento, formalizzato l’esposto

Visita in Procura del Sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, dell’assessore comunale all’ambiente Nello Hamel e del segretario comunale Michele Iacono per formalizzare l’esposto per “interruzione di pubblico servizio” sui disservizi che negli ultimi giorni ha riguardato la raccolta differenziata dei rifiuti. I due amministratori e il funzionario hanno esposto le loro ragioni al procuratore capo… Continua a leggere

Trattativa cessione Akragas,le parole dell’imprenditore iraniano Karimouee

La società sportiva Akragas comunica che, nonostante un lungo periodo di silenzio mediatico, “non ha mai smesso di lavorare, “lontano dai riflettori”, affinchè la cessione delle quote societarie, che si sta rivelando una operazione molto complessa, si concluda prima possibile per il bene della società stessa ma al contempo per quello dell’intero popolo biancazzurro che… Continua a leggere

Sale gioco, stangata a Campobello di Licata

Raffica di controlli disposti dal comando provinciale di Agrigento alle sale gioco di Campobello di Licata. 3 su 5 sono risultate irregolari. 10 i videopoker trovati totalmente clandestini, poiché del tutto invisibili all’Erario. I controlli sono scattati a seguito dei ripetuti servizi di osservazione dei militari che avevano registrato nei giorni precedenti un via vai… Continua a leggere

Viminale. Gaetti “I testimoni di giustizia sono una priorità”

L’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia esprime vivo apprezzamento per le parole del viceministro degli interni Gaetti sui testimoni di giustizia: ” i testimoni di giustizia sono insieme ai beni confiscati una priorità “. Con queste parole il sottosegretario agli interni Luigi Gaetti intervistato dal quotidiano La Gazzetta di Mantova ha affermato che porterà avanti quello… Continua a leggere

Caos rifiuti ad Agrigento, il sindaco Firetto si scusa con la città e i turisti. Per Carlisi (M5S) è “Fumo negli occhi”

Caos differenziata ad Agrigento, il sindaco Lillo Fitetto si scusa per i disservizi “Chiedo sinceramente scusa – dichiara Firetto – ai miei concittadini e ai turisti che numerosi stanno soggiornando nella nostra città”. Il primo cittadino comunque non si assume le responsabilità dei disagi puntando l’indice sugli operatori ecologici. “Il servizio di raccolta – ha… Continua a leggere

Agguato Palma, continuano le indagini

continuano le indagini da parte degli agenti della Polizia di Stato dopo l’agguato avvenuto nella tarda serata di martedì a Palma di Montechiato in via Salvatore Quasimodo che ha portato al ferimento di un venticinquenne. Un fatto che, quasi sicuramente, sembrerebbe essere legato al ritrovamento di un’auto – una Fiat Panda – crivellata di colpi… Continua a leggere

Scoppia una rissa nel centro storico, fermato un giovane che girava a torso nudo

Rissa in strada nel centro storico in via Madonna degli Angeli, a pochi passi dalla scalinata. Diversi residenti, l’altra sera, – si legge sul quotidiano La Sicilia – hanno allertato i centralini delle forze dell’ordine, riferendo di una zuffa esplosa fra tre o quattro persone, per futili motivi.Quando sul posto si sono presentate tre pattuglie… Continua a leggere

“Provocò la morte dell’amico ma non guidava drogato”, chiesta condanna a 2 anni

Due anni di reclusione per omicidio stradale e lesioni personali colpose ma non c’è la prova che l’automobilista guidasse drogato, “perché andavano fatti ulteriori accertamenti”. Il pubblico ministero Antonella Pandolfi esclude un’aggravante che, nel caso in cui, invece, dovesse essere riconosciuta, potrebbe portare a una condanna fino a dieci anni di carcere. Il processo, in… Continua a leggere

Ignazio Cutrò si sfoga sui social: “Toglietemi la scorta e lo status di Testimone di Giustizia”

“Voglio essere lasciato in pace non voglio nessuna tutela” questo è lo sfogo apparso sui social network del Testimone di Giustizia Ignazio Cutrò. L’ex imprenditore di Bivona si è stancato del continuo calvario a cui, suo malgrado è costretto. Cutrò chiede a gran voce la revoca della scorta personale, lo ha fatto anche nei giorni… Continua a leggere

Tentato omicidio a Palma di Montechiaro. Ferito gravemente un giovane del luogo

Si torna a sparare in Provincia di Agrigento e con esattezza a Palma di Montechiaro dove nella serata di ieri, otto colpi di pistola sono stati indirizzati a un giovane di 25 anni del luogo, Leandro Onolfo. Degli otto colpi uno solo è andato a segno, colpendolo all’addome. Traferito d’urgenza all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di… Continua a leggere

Sarebbe rimasto vittima delle fiamme: morto anziano

Trovato morto un anziano nella campagne di contrada Ramalia, a Favara. L’ottantenne, secondo quella che al momento è solo un’ipotesi, sarebbe rimasto vittima delle fiamme che lo avrebbero avvolto dopo un possibile ed improvviso malore. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo sarebbe andato a ripulire dalle sterpaglie l’appezzamento di terreno con alcuni fuochi controllati…. Continua a leggere

Indifferenziato. Turno spostato da giovedi’ a venerdi’

Ad Agrigento, il turno di raccolta dell’indifferenziato, secco residuo, è stato spostato da giovedì 14 a venerdì 15 giugno, pertanto domani si procederà alla raccolta della plastica. Venerdì sarà, quindi, effettuata la raccolta dell’indifferenziato mentre per gli altri giorni sarà rispettato il normale calendario di raccolta. “Lo spostamento del turno- dice l’assessore comunale all’Ecologia e… Continua a leggere

Furto a Villaseta, trafugata porta d’ingresso

Ignoti malviventi, nottetempo, avrebbero prelevato una porta in ferro dell’istituto scolastico “Scurpiddu” di Villaseta, ad Agrigento. Solitamente, chi riesce a penetrare all’interno degli istituti scolastici, predilige prelevare materiale informatico, o assaltare le macchinette distributrici di bibite e merendine. Questa volta no. Si desume, da questo, che gli autori potrebbero essere i cosiddetti cacciatori di ferraglia…. Continua a leggere

Agrigento città sporca. Primo sussulto di dignità dei cittadini che rivendicano i propri diritti

Lo stato di degrado in cui versa attualmente la città di Agrigento che sta fortemente penalizzando anche gli operatori turistici del territorio è stato l’oggetto di un sit-in che ha poratato un gruppo di cittadini, operatori turistici e commercianti a rivendicare i propri diritti. Essendo la maggior parte residenti nel quartiere di San Leone hanno… Continua a leggere

Tenta violenza sessuale in spiaggia: arrestato

Si è finto poliziotto, impugnando una torcia sulla spiaggia di Sciacca e avvicinando due ragazze di 18 e 19 anni. “Polizia, polizia”, ha urlato l’uomo e le due amiche sulla spiaggia hanno pensato a un controllo di routine. L’uomo davanti a loro, invece, si è abbassato i pantaloni e ha cercato di baciare una delle… Continua a leggere

“Fontanelle Insieme – Io ci sto!”

“Fontanelle Insieme – Io ci sto!” non è stato solo un semplice slogan di una festa di quartiere ma un primo esperimento di festa di comunità dove al centro è stata messa la persona, i suoi talenti, la personale voglia di mettersi al servizio di una comunità, il desiderio di un impegno civico di attenzione… Continua a leggere

Caterina Maria Moricca è il nuovo segretario generale del libero consorzio comunale di Agrigento

Il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Girolamo Alberto Di Pisa ha nominato Caterina Maria Moricca nuovo Segretario e Direttore Generale del Libero Consorzio Comunale di Agrigento. Moricca prenderà servizio nell’Ente a partire dal 15 giugno 2018. Il nuovo Segretario Generale proviene dal Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta. Moricca prende il posto di Giuseppe Vella, nominato… Continua a leggere

Tribunale, si insedia Salvatore Vella

Cerimonia d’insediamento, questa mattina, del procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella. Davanti al presidente Pietro Maria Antonio Falcone,  presenti tutte le istituzioni e le forze dell’ordine della provincia.  Parole di elogio sono arrivate dal procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio: “Siamo contenti di questa nomina, Vella ha dimostrato ampliamente grandi di doti di eloquenza e sagezza, sia come… Continua a leggere

Agrigento e rifiuti, il coro è unanime

Righe scritte di getto su Facebook che bene fanno intendere la disperazione degli agrigentini. Sporcizia e degrado regnano ormai sovrane. La situazione è già stata più volte segnalata ed è stata oggetto di diverse interrogazioni al consiglio comunale. Oggi il consigliere, Pasquale Spataro, ribadisce che “la condizione igienica sanitaria in città è diventata allarmante”. E… Continua a leggere

Differenziata, il 21 giugno proclamato lo sciopero degli operatori ecologici

Raccolta differenziata, piove sul bagnato. Le segreterie provinciali di Cgil Fp, Fit Cisl e Uil Trasporti hanno infatti proclamato due assemblee i prossimi 13 e 14 giugno e un’astensione dal lavoro per il 21 del mese. Tutti giorni particolarmente “caldi” dato che i due giovedì vengono dedicati alla raccolta dell’indifferenziato, il rifiuto che crea maggiori… Continua a leggere

Nino Amato nuovo assessore della giunta Firetto. Prende il posto di Biondi

Mini rimpasto nella giunta Firetto. Nino Amato è il nuovo assessore. Prende il posto di Beniamino Biondi che ,nelle ultime ore , ha presentato la lettera di dimissioni nelle mani del sindaco per problemi di natura familiare. Amato, rassegnate le dimissioni da consigliere comunale, questa mattina ha giurato quale nuovo componente della Giunta. ” La… Continua a leggere

Due immigrati vengono alle mani, entrambi feriti finiscono in ospedale

Due extracomunitari, ospiti della struttura d’accoglienza “Villa Sikania” di Siculiana, sono venuti alle mani. Si sarebbe trattata di una vera e propria, ed anche abbastanza violenta, scazzottata. Un tafferuglio che ha fatto finire i due migranti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici, dopo averli sottoposti a tutti i… Continua a leggere

In manette un tunisino a Siculiana

A Siculiana, i carabinieri, hanno arrestato un tunisino accusato di rapina durante il mercato settimanale. Un venditore ambulante  senegalese, munito di permesso di soggiorno ed in possesso di regolare licenza, mentre vendeva capi d’abbigliamento, è stato immobilizzato con violenza da un individuo, che gli ha asportato oltre 150 euro in banconote di vario taglio dal… Continua a leggere

Agrigento. L’assessore Biondi si dimette

Beniamino Biondi, assessore comunale con delega alla Pubblica Istruzione ha presentato le dimissioni. Al sindaco di Agrigento Calogero Firetto adesso la decisione di respingerle o accettarle. Tra i corridoi di Palazzo dei Giganti era nell’aria il divorzio tra Biondi e la giunta targata Firetto. Beniamino Biondi, eletto in consiglio comunale nel 2015 tra le fila… Continua a leggere

Agrigento. Divieti di transito ma non per tutti. “Mani Libere” denuncia il Comune

“Bike tour trophy Akragas” la manifestazione ciclistica che si è svolta ieri sulle strade agrigentine, potrebbe avere degli strascichi giudiziari a seguito di un esposto alla Procura della Repubblica presentato da Giuseppe Di Rosa, ex consigliere comunale ed attuale coordinatore del Movimento “Mani Libere”. Di Rosa, pone l’accento sul transito delle bici lungo il viale… Continua a leggere

Elezioni amministrative 2018. I sindaci eletti nell’agrigentino

In attesa dell’ufficializzazione del voto e la relativa proclamazione degli eletti, vediamo insieme come sono andate le amministrative nei quindici comuni agrigentini interessati. Erano 126.171 gli elettori, di questi solo 59.745 si sono recati alle urne, registrando quindi un’affluenza pari al 47,35% dato quest’ultimo più basso rispetto all’affluenza regionale che invece si è attestata al… Continua a leggere

Rifiuti. L’assessore Hamel non mantiene la promessa, a Zingarello non parte il porta a porta

Il quartiere balenare agrigentino di Zingarello è al collasso, la discarica autorizzata dal Comune di Agrigento in viale del Sole mette a rischio l’incolumità degli abitanti e la promessa dell’assessore comunale al ramo, ovvero che da oggi anche nel quartiere periferico sarebbe stata avviata la raccolta porta a porta, non è stata mantenuta. Non è… Continua a leggere

In manette per “furto con strappo” un commerciante  della provincia di Enna

Un 53 enne, originario della provincia di Enna, in una tabaccheria di Montevago, dopo aver comprato un pacchetto di sigarette ed averlo pagato con una banconota da 50 euro, ha poi tentato di strappare dalla mano del tabaccaio sia la banconota appena consegnata, sia il resto, tentando infine una fuga per le vie del centro…. Continua a leggere

In manette un giovane di Castrofilippo sorpreso con numerose dosi di “hashish”

I carabinieri di Castrofilippo hanno effettuato alcune perquisizioni domiciliari a giovani locali sospettati di detenere sostanze stupefacenti. In un’abitazione i militarihanno rinvenuto 29 dosi già confezionate in bustine di cellophane per un peso complessivo di 30 grammi circa, nonché materiale atto al taglio e confezionamento. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze… Continua a leggere

Armi giocattoli in vere pistole, nei guai 55enne

Con le ipotesi di reato di detenzione illegale di munizionamento, appartenente alle forze armate militari, ricettazione, detenzione di munizionamento di armi comuni di sparo che un artigiano 55enne di Palma di Montechiaro è stato arrestato dai poliziotti del locale commissariato. Per l’uomo, il cui arresto è stato convalidato è stato disposto dal giudice l’obbligo di presentazione… Continua a leggere

Sbarcano a Lampedusa quindici tunisini

Sbarcano a Lampedusa quindici tunisini intercettati dalle Forze dell’Ordine e trasferiti all’hotspot dell’isola di contrada Imbriacola. I migranti sarebbero arrivati autonomamente per quello che potrebbe essere uno dei primi sbarchi “fantasma” della stagione estiva sulle coste agrigentine.

Scazzottata fra commercianti di souvenir nella Valle, c’è un ferito

Se le sarebbero date di santa ragioni due ambulanti di souvenir nei pressi della Valle dei Templi di Agrigento.  Calci, pugni e spintoni che hanno reso necessario l’intervento della Polizia che ha dovuto sedare gli animi dei contendenti che hanno dato spettacolo davanti a numerosi turisti presenti nella zona. I due, secondo una prima ricostruzione,… Continua a leggere

“Minaccia giudice per sentenza sfavorevole”, sessantacinquenne a giudizio

Sarebbe entrato nell’aula del Tribunale di Agrigento minacciando un giudice in servizio alla sezione civile poiché riteneva che quest’ultimo avrebbe negato un risarcimento al figlio. Una vicenda che risale al luglio del 2016 ma ora finisce con la citazione diretta a giudizio del protagonista, un uomo di Palma di Montechiaro, accusato di minacce gravi. Il… Continua a leggere

Si avvia a conclusione “Fontanelle insieme”

Si avvia a conclusione “Fontanelle insieme ” una settimana di festa, una grande opportunità d’incontro e di tanti momenti ricreativi per ragazzi e famiglie: fede, spettacolo, sport, animazione, teatro, giochi, tradizioni popolari e tanto altro. “Fontanelle Insieme io ci sto” è questo lo slogan che è diventato ormai da qualche mese, un tormentone per l’intera… Continua a leggere

Sorpreso con mezzo etto di “hashish”. In manette un giovane agrigentino

Beccato in piena notte con circa mezzo etto di hashish. I carabinieri hanno fermato un giovane 32enne per un normale controllo. Pur sapendo dove abitava, i Carabinieri gli hanno chiesto dove si trovasse la sua abitazione ed il giovane ha negato di sapere il suo indirizzo di casa. I militari, a quel punto, insospettiti ulteriormente… Continua a leggere

Nuovo ingresso al parco della valle dei templi

“Agrigento e il Parco della Valle dei Templi sono il fiore all’occhiello della nostra offerta culturale in Sicilia. Passi in avanti come quello di stasera, sono quindi per noi lo stimolo ad esportare queste buone pratiche al resto dell’Isola. Questo parco, con la sua eccellente direzione e gestione, può essere esempio e traino per la… Continua a leggere

Salvatore Vella si insedia come procuratore aggiunto

E’ arrivato il momento dell’insediamento. Martedì, a mezzogiorno, dinanzi al presidente del tribunale di Agrigento Pietro Maria Antonio Falcone e al collegio penale, si insedierà formalmente il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella.  Era la fine dello scorso marzo quando il Plenum del Consiglio superiore della magistratura decise: Salvatore Vella è il nuovo procuratore aggiunto di… Continua a leggere