Realmonte, arrestato presunto ladro di ferraglie

Brillante operazione dei carabinieri della stazione di Realmonte, in provincia di Agrigento, contro i furti di ferraglia. I militari dell’arma hanno arrestato Salvatore Siracusa, 49 anni, di Agrigento e residente a Porto Empedocle. Sarebbe responsabile di una serie di furti di ingenti quantità di cascami e anche rottami di integri prodotti metallici che, sistematicamente, avrebbe rivenduto a una ditta di demolizioni ad Agrigento. Le intercettazioni ambientali verso il furgone di Siracusa avrebbero incastrato l’indagato in flagranza di reato. Il capitano, Giuseppe Asti, afferma: “L’attività svolta, in questo caso dai carabinieri della stazione di Realmonte, oltre ad interrompere l’attività delittuosa svolta dall’odierno arrestato, ha anche consentito di scoprire i responsabili di numerosi furti ai danni di aziende e società della provincia che, quando rimangono ad opera di ignoti, danno luogo ad allarme sociale e generano sconforto e rassegnazione in chi li subisce. Ulteriori accertamenti sono tuttora in corso”.