Blitz dei militari in pieno centro a piazzale Rosselli.  Sequestrato “Hashish” e “Ecstasy”.

Blitz antidroga a Piazzale Rosselli, ad Agrigento. A seguito di una perquisizione effettuata ad un senegalese di 23 anni, dalle tasche del giubbotto, è saltato fuori un involucro contenente un etto e mezzo di “Hashish” e una una dozzina di pastiglie colorate di “Ecstasy”. I Carabinieri hanno sequestrato la droga ed oltre 400 euro in contanti, facendo scattare le manette ai polsi del 23 enne senegalese, domiciliato da qualche tempo ad Agrigento, con l’accusa di “Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti”. L’Autorità Giudiziaria ha subito disposto che l’uomo venga trasferito in carcere.

Traffico di droga: 15 arresti

C’è anche un agrigentino – Francesco Catania, 35 anni, di Siculiana – fra i destinatari delle 15 ordinanze di custodia cautelare (14 in carcere e una ai domiciliari) firmate dal gip del tribunale di Caltanissetta su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia.   Un imponente traffico di hashish, marijuana e cocaina tra Caltanissetta, Agrigento e Palermo. Lo ha scoperto la polizia di stato. Una banda sgominata dalla Squadra Mobile di Caltanissetta, collaborata dalle Squadre Mobili di Palermo e Agrigento, da pattuglie del reparto Prevenzione Crimine e da unità cinofile della Questura di Palermo. Le 15 ordinanze di custodia cautelare, di cui 14 in carcere e 1 agli arresti domiciliari, sono state messe dal gip del tribunale di Caltanissetta, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, che ne ha coordinato le indagini.

Mandorlo in fiore, iniziativa per i malati di Parkinson. Attiva biglietteria on line

Una nuova biglietteria on line per il Mandorlo in fiore. Da oggi  sarà possibile prenotare on line sul sito coopculture.it/ i biglietti per assistere, ad Agrigento dal 1 all’10 marzo alla settantaquattresima edizione del Mandorlo in Fiore.

La manifestazione prevede un fitto calendario di eventi e spettacoli, alcuni dei quali a pagamento (con assegnazione del posto), altri gratuiti e di beneficenza (posto unico, senza assegnazione) con prenotazione fino ad esaurimento dei posti. Nello specifico sarà possibile prenotare/acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli del Festival che si svolgeranno al Palacongressi, al Museo Pietro Griffo e per lo spettacolo conclusivo della manifestazione che si svolgerà ai piedi del Tempio della Concordia domenica 10 Marzo alle 15.

Inoltre al Palacongressi sarà presente una apposita biglietteria aperta a partire da 1 ora prima dello spettacolo. I biglietti degli spettacoli gratuiti o di beneficenza possono essere prenotati anche tramite call center (0922 1839996). e l’organizzazione del mandorlo in fiore pensa anche ai malati di Parkinson con l’iniziativa “dance well”. “Sarà il Museo Griffo teatro degli appuntamenti della Dance Well. Il 1 marzo alle 18.00 e il 2 alle 17.30 – anticipa il Direttore Giuseppe Parello – saranno allestiti due laboratori di danza. Due classi gratuitamente aperte a tutti: malati di Parkinson, personale medico, paramedico, docenti di danza, anziani, cittadini comuni, studenti e quanti comunque siano interessati alla danza, come momento integrazione artistico-sanitaria. Il 3 marzo, alle 20.30, sempre al Museo Griffo il momento conclusivo di Dance Well con uno spettacolo dal titolo Oro – l’arte di resistere da un’idea di Francesca Foscarini e Cosimo Lo Palco, che mette in scena – conclude Parello – una emozionante performance che coinvolge anche il pubblico presente”.