fbpx


Quaranta immigrati sono stati rintracciati la notte scorsa dai carabinieri sull’isola di Linosa. Gli stranieri, tutti uomini e tutti nordafricani, sono stati trovati a terra nei pressi di contrada Pozzolana. Non e’ stata rinvenuta alcuna imbarcazione lungo le coste e si presume percio’ che gli stranieri siano stati lasciati a riva da un natante che si e’ poi allontanato. Al termine dei controlli di rito, per le quaranta persone e’ stato organizzato il strasferimento a Porto Empedocle col traghetto di linea.