fbpx

Ha rassegnato le dimissioni , Alfonso Montana da vice sindaco di Agrigento. L’esponente dell’Api era entrato in giunta alcuni mesi fa sostenendo la linea di Marco Zambuto. A breve si dovrebbe anche ufficializzare l’appoggio dell’Api alla coalizione guidata dal Mpa.E il sindaco Marco Zambuto prende atto delle dimissioni e afferma: “l’Api dell’ex senatore Cusumano ha inteso la sua partecipazione nella Giunta comunale di Agrigento quale mera occupazione di potere anziché in termini di strumento di servizio per la cittadinanza. Trovando nella mia persona un argine a questo vecchio modo di intendere la politica, l’API ha svenduto la sua presenza nella Città dei templi per tentare di restare a galla e occupare poltrone al comune di Sciacca. Tutto questo mi spinge ancor di più ad insistere affinché queste vecchie logiche di baratto non tornino più ad infestare la politica agrigentina che ha tanto bisogno di una nuova classe dirigente.” E domani alle 11, al palazzo di Città, giurerà un nuovo assessore comunale in sostituzione del dimissionario.