fbpx

Una pensionata, G.M., di Grotte, è stata arrestata dai carabinieri della locale Stazione in esecuzione di un provvedimento di custodia alla detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. La donna deve scontare un mese di reclusione per costruzione abusiva, pertanto dopo le preliminari formalità di legge in caserma è stata accompagnata dai militari dell’Arma nella propria abitazione per scontare la pena gravante a suo carico.