fbpx

Non solo la rescissione del contratto con la Girgenti Acque. E’ necessario che la gestione delle reti e degli impianti, dell’erogazione del servizio idrico sia lasciata ai Comuni”. E’ la richiesta avanzata dal sindaco di Menfi Michele Botta al Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo e al Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi. Non era ancora stato ufficializzato il risultato del referendum sulla ripubblicizzazione dell’acqua, che il sindaco di Menfi, aveva annunciato l’immediata richiesta al presidente D’Orsi di rescissione dal contratto con la Girgenti Acque. A pochi giorni di distanza dal referendum, c’è ancora da capire come dare seguito ai risultati della volontà popolare.