Aggredito da un cinghiale nei boschi di Bivona: ferito un trentenne

Un trentenne domenica scorsa sarebbe stato aggredito da un cinghiale nei boschi dei Sicani. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”.

A mettere in salvo l’uomo, rimasto ferito alle gambe dopo la “carica” del cinghiale, è stato un gruppo di persone che si trovava con l’uomo. Messo in salvo, il trentenne è stato trasferito all’Ospedale di Ribera per le cure del caso.

Il giovane non sarebbe in pericolo di vita, sarebbe stato reso necessario un intervento chirurgico per le lesioni riportate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.