fbpx

Gli agenti della Polizia di Palermo hanno denunciato un 16enne per tentata rapina. Il ragazzino, aiutato da un complice, avrebbe avvicinato uno studente universitario appena arrivato nel capoluogo siciliano da Agrigento intimandogli di consegnare portafogli e telefonino. Lo studente ha opposto resistenza e i due si sono allontanti, promettendo però che lo avrebbero trovato per vendicarsi. Il malcapitato ha quindi allertato la Polizia. Mentre stava raccontando l’episodio agli agenti, ha individuato tra la folla i due aggressori e li ha indicati ai poliziotti. Il 16enne è stato raggiunto e denunciato mentre il complice è riuscito a dileguarsi.