Agrigentino scomparso a Londra, famiglia lancia appello: “Aiutateci a ritrovarlo”

Un agrigentino di 27 anni, Salvatore Aleo, residente a Londra ma negli ultimi tempi senza fissa dimora, ha perso ogni contatto con  la famiglia dallo scorso 6 dicembre. Di lui non si riescono avere più notizie da oltre una settimana ed il cellulare risulta essere spento. A lanciare l’appello è la stessa famiglia che sui social network ha dato via al “passa parola” nella speranza di ricevere qualche segnalazione o informazione utile. Salvatore Aleo lavora in un deposito Amazon sulla New Hythe. Avviate le ricerche anche dalla polizia locale di Londra