fbpx


La Città di Agrigento ha aderito all’undicesima edizione della “Giornata Internazionale delle Città per la vita – Città contro la pena di morte” che si celebra ogni anno il 30 novembre, anniversario della prima abolizione della pena capitale ad opera di uno Stato, il Granducato di Toscana nel 1786. Ad Agrigento il luogo prescelto dall’Amministrazione comunale è stata la piazzetta Vadalà con il monumento ad Empedocle, illustre filosofo akragantino. Per l’occasione è stato proiettato, in un video montaggio, uno spot per ricordare i 10 anni della campagna di sensibilizzazione. Agrigento in tal modo è stata inclusa in una lista d’Onore di città impegnate in questa battaglia di civiltà: “Città per la vita -Città contro la pena di morte “, a fianco di città come Roma, Parigi, Barcellona, Belgrado.