fbpx

Nella tarda mattinata di ieri i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Agrigento hanno arrestato il marocchino Musfapha El Matarjji, 43 anni, nullafacente, abitante nella città dei templi, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Caltagirone. L’extracomunitario era precedentemente sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, che aveva violato. Di conseguenza ne è stata disposta la sostituzione con quella più grave della detenzione agli arresti domiciliari.