fbpx

Gli agenti della sezione Volanti nel pomeriggio di lunedì durante l’espletamento dell’ordinario servizio di controllo del territorio, hanno arresto un cittadino della Serbia-Montenegro, Zoran Jovanovic, alias Zoran Petrovic, 53 anni, pluripregiudicato, domiciliato a Raffadali, ritenuto responsabile del reato di violazione del divieto di rientro sul territorio dello Stato Italiano. Il serbo, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso all’interno delle camere di sicurezza della caserma Anghelone.