fbpx

Un bus della Tua partito dal piazzale Rosselli e diretto in contrada Calcarelle, mentre stava transitando per la via Imera, ha rotto la coppia dell’olio, che fuoriuscito ha invaso il manto stradale. L’autista si è accorto della rottura quanto era già giunto al Quadrivio Spinasanta. La strada diventata scivolosa ha causato la caduta di tre ciclomotori, i cui conducenti sono finiti pesantemente a terra. I tre rimasti feriti, uno in maniera grave sono stati trasportati con le ambulanze al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio. Strada chiusa e traffico andato completamente in tilt, lungo il viadotto Imera sono state segnalate lunghissime file di veicoli. Per la viabilità sul posto si sono recati gli agenti della Polizia municipale e i poliziotti della sezione Volante.