fbpx

Un carabiniere in servizio presso il Reparto operativo di Agrigento, Maurizio Desiri, 39 anni, è morto nella tarda serata di ieri dopo avere accusato un malore. Il militare uscito dalla palestra si sarebbe sentito male prima di arrivare nella sua casa di San Leone. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato dalla moglie, che ha chiamato un’ambulanza del 118. Sul posto si sono portati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e il personale medico del mezzo di soccorso, che non hanno potuto fare altro che accertare la morte dell’uomo. Vani i tentativi di rianimarlo. Per tutta la notte nell’abitazione di Maurizio Desiri è stato un via vai di amici e colleghi, poi è stato il turno degli ufficiali in servizio presso la caserma del comando provinciale di Agrigento, il colonnello Mario Di Iulio, il maggiore Salvo Leotta, il capitano giuseppe Asti e il tenente Dario Solito.