Agrigento. Cedimento stradale: chiuso un tratto di via Empedcole

Un cedimento dell’asse stradale, ha indotto il Comune di Agrigento, a chiudere al traffico, un tratto della via Empedocle, a ridosso dell’abside della chiesa S. Pietro. Si tratta della stessa zona, e probabilmente anche dello stesso problema che si era avuto nel giugno del 2009, quando a causa di infiltrazioni di acqua, la strada cedette, mettendo a rischio anche la staticità dell’intero versante a monte di via delle Torri. Del ripristino di quel tratto di strada, si occupò Girgenti Acque mentre dei dovuti lavori al muro di contenimento, il Genio Civile, oggi a distanza di quasi 8 anni, il problema è riaffiorato. via Empedocle è un’arteria densamente trafficata, è la sua parziale chiusura, provoca non pochi disagi ai fruitori. Da Palazzo dei Giganti, si sono adoperati a transennare l’area e ad informare del problema la società gestore del servizio idrico integrato, che adesso dovrà valutare l’entità del danno e provvedere ai dovuti lavori di ripristino.

[wp-rss-aggregator]