fbpx

E’ bastata una giornata di pioggia per mettere in ginocchio i quartieri a sud di Agrigento. Tra i più colpiti la frazione balneare di San Leone e la zona commerciale del Villaggio Mosè. La situazione più critica proprio a San Leone. Allagato il lungomare Falcone Borsellino, e poi abitazioni e magazzini. Pesantemente danneggiate dall’acqua esercizi commerciali ed alcune strutture alberghiere. Al Villaggio Mosè, scuola elementare De Cosmi evacuata per alcuni minuti dai vigili del fuoco e dalla polizia. A causa dell’acqua, una cassetta di derivazione elettrica a conchiglia situata nel piazzale, adiacente alla struttura scolastica, si è completamente allagata, causando un corto circuito, che hanno messo fuori servizio le apparecchiature di trasformazione e di distribuzione dell’energia. Dopo l’intervento dei tecnici dell’Enel la situazione è ritornata alla normalità.