Agrigento: droga nel centro storico. Arrestato gambiano

La squadra mobile di Agrigento, con l’ausilio delle unità cinofile della Questura di Palermo, ha arrestato, ai domiciliari, un cittadino gambiano quarantaseienne, già noto in quanto gravato da numerosi pregiudizi di polizia per reati specifici. Nel corso di una perquisizione effettuata all’interno dell’abitazione nella disponibilità dell’extracomunitario, nel centro storico di Agrigento, il cane antidroga “ASKO” ha fiutato, occultato all’interno di un calzino nascosto dietro il televisore, un notevole quantitativo di sostanza stupefacente del tipo “ hashish ”, già suddivisa in stecchette per un totale di circa 200 grammi e, quindi, pronta per essere immessa nel mercato della droga agrigentino.