Agrigento ecco il reality “incivili” della Polizia Locale contro i furbetti del sacchetto

C’è chi con disinvoltura abbandona il proprio sacchetto di spazzatura in strada e continua la sua passeggiata, altri invece lasciano lo scooter in strada e con nonchalance scendono tranquillamente dalla sella e abbandonano il rifiuto nello stesso punto dove poco prima una elegante signora aveva depositato il suo sacchetto. Poi c’è chi, neanche scende dal mezzo e con non poca difficoltà, dovuta al timore di essere avvistato, lancia direttamente dall’abitacolo della sua auto, la spazzatura.

Questi sono solo alcuni dei casi documentati nei giorni scorsi dagli uomini della Polizia Locale di Agrigento, immagini che immortalano quei cittadini indisciplinati che in barba alle regole della differenziata e del vivere civile,  abbandonano in strada i propri rifiuti. Un comportamento quest’ultimo che sta fortemente penalizzando l’intera collettività. Da qualche giorno, le autorità hanno intensificando i controlli ed ecco quindi che ai trasgressori è stata applicata una sanzione da 600 euro. Inoltre, per chi è stato immortalato ed è risultato essere un evasore della tassa sui rifiuti, dal Comune è stata avviata anche la richiesta del pagamento del tributo evaso negli ultimi 5 anni.