fbpx

Ignoti mettono a segno un furto in un’attività lavorativa, mentre è andato a vuoto il tentativo di svaligiare la sede di un’impresa edile. Il primo episodio si è verificato in via Esseneto, dove i ladri nel primo pomeriggio di martedì approfittando dell’orario di pausa, dopo avere forzato un’entrata secondaria sono riusciti a penetrare all’interno dei locali della ditta “Iglù surgelati”. Subito dentro i malviventi hanno raggiunto la zona delle casse, asportando i soldi custoditi all’interno, quantificati in circa 150 euro. Poi si sono dati alla fuga. La scoperta è stata fatta dal proprietario che ha avvertito i poliziotti della sezione Volante, che hanno avviato le indagini. E’ fallito, invece, un tentativo di furto ai danni della sede di un’impresa situata in via Imera. I ladri dopo aver scassinato la serratura della porta d’ingresso, prima ancora di entrare, forse perchè spaventati da qualcosa o da qualcuno sono fuggiti.