fbpx

La giunta municipale di Agrigento presieduta dal sindaco Marco Zambuto ha approvato ieri il bilancio di previsione 2010, oltre ad una serie di altri atti propedeutici allo strumento finanziario. Un  bilancio che prosegue nella strada del risanamento economico dell’Ente, attraverso un severo controllo ed una ulteriore contrazione della spesa corrente, il linea con la manovra economica del governo nazionale. Nei prossimi giorni si darà attuazione alla vendita di alcuni degli immobili di proprietà del Comune, in modo da avere denaro fresco con il quale ridurre ulteriormente il passivo che negli ultimi anni ha caratterizzatola nostra situazione finanziaria. Da quest’anno è stato inserito un passaggio nel bilancio che prevede il graduale impiego dell’incasso degli oneri di urbanizzazione (che quest’anno prevediamo ammonteranno a circa cinque milioni di euro) proprio per la destinazione per la quale vengono versati dalle ditte: la realizzazione delle infrastrutture necessarie per l’urbanizzazione delle zone di nuova costruzione.