fbpx

Con l’arrivo di tre nuovi funzionari si completa la squadra della Questura di Agrigento. A presentarli questa mattina nel corso di una conferenza stampa è stato il questore Giuseppe Bisogno. Nuovo comandante della Polizia stradale è il commissario capo, Andrea Giuseppe Morreale, 37 anni, nato ad Aragona, laureato in Giurisprudenza. Proviene dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castelvetrano. Prende il posto del vice questore aggiunto Calogero La Porta, dopo 10 anni trasferito a Lucca. Nuovo responsabile del Commissariato di Licata è il vice questore aggiunto Giancarlo Consoli, proveniente dall’Ufficio della sezione Librino di Catania. Consoli negli ultimi anni è stato, prima dirigente del Commissariato di Pubblica sicurezza di Piazza Armerina, poi in quello di Pachino, in provincia di Siracusa. Arriva alla Squadra mobile il commissario capo Giovanni Minardi, destinato a ricoprire l’incarico di vice comandante, posto ricoperto fino a qualche mese fa da Carlo Pagano, trasferito a Potenza. Dal 1996 al 2010 è stato responsabile della squadra di Polizia giudiziaria del Commissariato di Gela.