fbpx

Sarebbe stato un corto circuito scaturito dall’accensione della lavatrice la causa di un incendio scoppiato questa mattina in un magazzino al piano terra di una palazzina di via Beta, in contrada Saraceno, tra i territori di Agrigento e Favara. Fiamme e fumo che uscivano dal locale adibito ad abitazione ha messo in allarme il quartiere. Grande paura per un’anziana signora che abitava nel locale, soccorso dal personale di un’ambulanza. Per precauzione i vigili del fuoco hanno evacuato l’edificio. Al termine del sopralluogo il magazzino è stato dichiarato inagibile.