Agrigento. La Polizia scopre casa di appuntamenti in Via Imera

La Polizia di Agrigento ha scoperto una casa di appuntamenti clandestina nella centralissima via Imera, ad esercitare la professione più antica del mondo, due donne cinesi, di 49 e 39 anni. Il continuo via vai di gente nell’appartamento di un palazzo, aveva messo in allarme alcuni cittadini che si sono rivolti alla Questura di Agrigento. Avviate le dovute indagini, i poliziotti della Squadre Mobile, hanno fatto irruzione nella casa, verificando quindi le attività illecite. Entrambe le meretrici, erano irregolari in Italia, per questo motivo sono state accompagnate in un centro di identificazione e espulsione da dove poi, saranno rimpatriate. La collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine quindi ha influito sul buon esito dell’operazione di Polizia eseguita nella zona, definita la China Town di Agrigento.