Agrigento. Maxi multa per parcheggiatore abusivo

Una sanzione da 1000 euro è stata elevata dagli agenti della Polizia Stradale di Agrigento ad un parcheggiatore abusivo presente nell’area antistante il cimitero comunale di Bonamorone. A chiedere l’intervento degli uomini coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale è stato un automobilista infastidito dal parcheggiatore abusivo. Il cittadino si era recato al campo santo per fare portare dei fiori sulla tomba dei familiari, ma all’uscita, la continua richiesta del pagamento della sosta, lo ha infastidito al punto tale da chiamare il 113. Sul posto, dalla vicina caserma Anghelone è giunta una pattuglia. Quella dei parcheggiatori abusivi è una delle tante emergenze della città dei Templi, sono molte infatti le aree pubbliche a sosta gratuita, presidiate dagli abusivi. L’insistenza dell’abusivo gli è costata cara ma poteva andargli peggio, considerando che questo tipo di richieste, per l’ordinamento giuridico possono anche tramutarsi nel reato di estorsione. Oltre alla sanzione, il parcheggiatore abusivo si è visto anche sequestrare i soldi racimolati, circa 14 euro.

[wp-rss-aggregator]