Agrigento, minorenni abusano di bevande alcoliche: finiscono in ospedale

Avrebbero abusato con sostanze alcoliche fino a sentirsi male. Due minorenni agrigentini hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del Pronto Soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” che hanno evitato il peggio.

Uno dei due giovani ha rischiato quasi il coma etilico, svenendo; l’altro si sarebbe invece sentito male. Il tutto è accaduto nel corso di una festa privata ad Agrigento, dove i due giovani studenti non si sarebbero resi conto della quantità delle bevande alcoliche assunte, fino a sentirsi male.

Lanciato l’allarme, i due sono stati trasferiti al nosocomio agrigentino e sarebbero fuori pericolo.