fbpx

E’ Patrizia Pilato, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Commerciale Foderà di Agrigento il nuovo vicesindaco e assessore della Giunta comunale, guidata dal sindaco Marco Zambuto. Pilato prende il posto lasciato libero da Alfonso Montana (Api) dimessosi dopo la decisione del suo partito di far venire meno il sostegno al primo cittadino. Patrizia Pilato, dopo la firma della determina di nomina da parte di Zambuto, ha giurato nelle mani del segretario generale Carmelo Burgio ed ha sottolineato che il proprio contributo viene come rappresentante della società civile e che intende mettere al servizio della città la propria esperienza di dirigente, di operatore nel volontariato e di donna, fiduciosa che tale contributo possa proseguire anche in virtù della rielezione del sindaco uscente.