Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8387 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5657 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5047 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4078 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3546 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3316 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3243 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2849 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2669 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    1741 76

Agrigento. Pericolosa discarica abusiva in via dei Fiumi

Agrigento. Pericolosa discarica abusiva in via dei Fiumi
Rate this post

Dai mobili alla TV compresi gli pneumatici e l’immancabile eternit, non è la descrizione dei prodotti esposti in un bazar ma di una discarica abusiva, l’ennesima sorta in territorio di Agrigento. La segnalazione giunge da via dei Fiumi nel quartiere di Villaggio Mosè, dove poco distante da un plesso scolastico, gli incivili continuano a depositare indisturbati, rifiuti di ogni genere e anche speciali come ad esempio è l’eternit. I Cittadini della zona si dicono stanchi della situazione e chiedono, in primis la bonifica dell’area e poi anche il potenziamento del controllo delle autorità preposte. Non è la prima volta che la zona è presa di mira, in passato il materiale abbandonato in strada è stato anche rimosso ma poco tempo dopo, la discarica è rinata, in barba ad esempio agli ecoreati che prevedono addirittura il carcere per chi si libera in strada di rifiuti speciali. La discarica di Via dei Fiumi è un altro spaccato negativo di una città spesso disprezzata dagli stessi suoi concittadini che con comportamenti simili, non solo arrecano un danno alla salute pubblica ma pregiudicano l’immagine di un territorio che trasuda storia e cultura, ma che purtroppo abbonda anche di poco senso civico, favoreggiato spesso anche dalla miopia di chi dovrebbe evitare che questo avvenga.

Condividi

Categorie: Agrigento, comune, disagi, Rifiuti