Agrigento, preso a sprangate davanti casa: ferito 50enne

E’ arrivato all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento con una vistosa ferita alla testa provocata da un oggetto contundente. Dal nosocomio è subita partita la chiamata alla Polizia che è giunta sul posto per raccogliere la testimonianza della vittima. Un 50enne di Agrigento ha raccontato agli agenti di esser stato colpito alla testa non appena ha provato ad aprire la porta della sua abitazione, nel quartiere di Bonamorone.

Il fatto è accaduto tra venerdì e sabato. Adesso la Polizia sta indagando per ricostruire la dinamica. Non è la prima volta che nel quartiere di Bonamorone accadono vicende del genere.