Agrigento, scattano nuovi divieti di balneazione: tutte le zone off limits

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha firmato nelle ultime ore i divieti di balneazione in alcuni tratti di costa.  Per la stagione balneare 2019, con inizio primo di aprile e termine il 31 di ottobre, il divieto riguarderà – per rischio crolli – la località Caos, per un tratto lungo 1.900 metri, e la località Drasy per un tratto lungo 3 mila metri.

Per il Caos, negli anni passati, il divieto è stato fra i 200 e i 300 metri. Divieto di balneazione anche alla foce del fiume Akragas, per una lunghezza di 500 metri e divieto permanente anche 200 metri a destra e 200 metri a sinistra dalla foce del Fiume Naro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.