Agrigento, senegalesi in rivolta contro gambiani: “Qui non si spaccia”

Sono stati attimi di tensione quelli vissuti nel tardo pomeriggio di ieri in pieno centro storico di Agrigento. Nelle adiacenze di piazza Ravanusella una violenta rissa culminata col ferimento di due persone di nazionalità senegalesi colpiti diverse volte da due gambiani armati di bottiglia. E sarebbe stata proprio la presenza di quest’ultimi ad agitare i numerosi residenti senegalesi che si sono riversati in piazza a protestare. A riportare la calma i carabinieri e i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento. “Qui non si deve spacciare e per questo chiediamo sicurezza per noi e per i nostri bambini” ha dichiarato un senegalese che si è fatto portavoce dei connazionali. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.