Agrigento, spaccio di droga nei luoghi della movida: fermati presunti venditori

Gli agenti della sezione “Volanti” avrebbero presidiato i luoghi centrali della “movida” agrigentina. Grazie a questa particolare “attenzione” le forze dell’ordine avrebbero notato un’auto accelerare alla vista delle divise. Raggiunta dalla pantera sull’auto in fuga un 50enne di Agrigento che trasportava un panetto di circa 100 grammi di hashish. L’uomo è stato per questo denunciato alla Procura della Repubblica per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Stesso copione a San leone, luogo in cui gli agenti avrebbero colto in flagranza due giovani della Nuova Guinea, cedere dosi di hashish agli acquirenti. I due sarebbero stati trovati inoltre in possesso di diversa “roba” porzionata e pronta allo smercio. Insieme a loro fermato un connazionale sprovvisto del necessario documento, obbligatorio per gli extracomunitari.