fbpx

Era ubriaco e guidava l’auto. Condizioni non idonee per un 28enne di Agrigento che l’altra notte, all’altezza della galleria Santa Lucia, sulla strada statale 118, alla guida di una Smart si è schiantato contro un muro, adiacente alla carreggiata. Per fortuna nessun ferito. Il giovane conducente, che avrebbe provocato l’incidente per aver perso il controllo del proprio mezzo, è stato sottoposto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento all’accertamento con l’etilometro. Nelle due prove effettuate, al ragazzo è stato riscontrato un tasso di tre volte superiore al limite consentito. Allo stesso è stata immediatamente ritirata la patente.