fbpx

Si è superata quota 22 mila euro nei due conti correnti aperti alla Posta e in Banca per raccogliere fondi a favore di Davide, il bimbo saccense di otto anni affetto da una rara e grave malattia genetica che, per vivere, ha bisogno di un urgente, complesso e costoso intervento. L’ammontare complessivo dei contributo, frutto della gara di solidarietà tuttora in corso, è per l’ esattezza di 22 mila e 500 euro. Nel conto aperto presso l’agenzia di Banca Intesa San Paolo di Via Cappuccini, questa mattina c’erano 10 mila euro. Nel conto aperto presso l’agenzia delle Poste di San Michele, siamo a 12 mila 500 euro. C’è una mobilitazione generale che vede coinvolte le istituzioni municipali (Giunta e Consiglio comunale) assieme a associazioni di volontariato, cooperative sociali, organi di stampa, club, enti vari, semplici cittadini. Tutti con molta sensibilità hanno subito raccolto l’appello dei familiari. Le iniziative di solidarietà si susseguono. Il “Fiat 500 Club Italia” sezione di Sciacca ha organizzato un raduno di auto d’epoca. L’iniziativa è stata programmata per domenica prossima, 8 maggio 2011, dalle ore 8 alle ore 12 nella Piazza Angelo Scandaliato. La manifestazione di solidarietà ha il supporto dell’Avis e dell’Associazione “Antico Volante” ed il patrocinio del Comune di Sciacca. Le vetture saranno esposte nella piazza per un’intera mattinata al fine di richiamare quanta più gente possibile e raccogliere fondi da destinare in beneficenza alla famiglia di Davide. Le mamme dell’Associazione di volontariato “Crescere Insieme” hanno comunicato ieri di avere concluso la propria iniziativa di solidarietà, con la vendita delle uova di pasqua in ceramica realizzate dai figli. Nei prossimi giorni, quanto raccolto sarà versato nel conto corrente pro Davide. Sono ancora in corso le due mostre di pittura e di ceramica al Circolo di Cultura di Corso Vittorio Emanuele, promosse dall’Associazione dei Ceramisti e dalla Scuola della Cartapesta. Si sta organizzando una manifestazione per mettere le opere all’asta. Domenica scorsa, intanto, si è tenuto il “Ferrary Day” con lo slogan “Le rosse per la vita”. L’evento è stato promosso e organizzato gratuitamente dal club “Michele Alboreto” di Ribera. Nel corso della giornata sono stati raccolti mille euro, destinati in beneficenza alla famiglia di Davide. Sempre domenica, Primo Maggio, Gisella Dimino, la mamma di Davide, accompagnata e supportata dal giornalista Giuseppe Pantano, ha partecipato a Palermo alla popolare trasmissione sportiva “TGS Studio Stadio”, della tv regionale Telegiornale di Sicilia. Si è parlato del caso e si è lanciato un appello ai siciliani. Per le donazioni, si ricordano gli estremi dei due conti correnti: Conto corrente postale 000088780754 – codice IBAN: IT92V0760116600000088780754 Conto corrente bancario, aperto presso l’agenzia di Via, Cappuccini di Intesa San Paolo: Codice IBAN IT08 B030 6983 1711 0000 0012 578