fbpx

La Procura federale della Federcalcio ha aperto un’indagine a seguito dell’iniziativa dell’Akragas calcio di far indossare ai calciatori, domenica scorsa, delle maglie con impressa l’immagine del patron Giacchino Sferrazza, colpito dal Daspo emesso dalla Questura di Agrigento. Il procuratore Stefano Palazzi ha infatti richiesto e ottenuto dalla Procura della Repubblica di Agrigento gli atti inerenti la vicenda. La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo, coordinato dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo e dal sostituto Luca Sciarretta, in cui si ipotizza il reato di istigazione a delinquere.