Anche gli avvocati agrigentini per “la riduzione drastica e immediata dei costi della cassa Forense”.

Anche gli avvocati agrigentini aderiscono all’iniziativa avviata a livello nazionale dai colleghi di Catania per “la riduzione drastica e immediata dei costi della Cassa Forense”.

L’avvocato Barbara Garascia, tra i promotori dell’iniziativa, dichiara: “Siamo entrati subito in sintonia con i colleghi di Catania, con cui stiamo collaborando attivamente, poiché, come loro riteniamo che non sussistano le condizioni per mantenere e continuare ad accettare l’imposizione di balzelli assolutamente non rapportabili ad una pensione minima che ci troveremo a percepire dopo aver versato per una intera vita cifre considerevoli.

A partire da lunedì 23 gennaio, al Tribunale di Agrigento, si procederà alla raccolta delle firme per sottoscrivere la petizione.

[wp-rss-aggregator]