Ancora maltempo nell’agrigentino

Dopo un fine settimana all’insegna dell’instabilità, anche questo lunedì si è aperto condizionato dal maltempo. La notte appena trascorsa ha visto cadere su Agrigento importanti quantità d’acqua

Questa mattina sono stati riscontrati disagi per chi è dovuto tornare a lavoro, con diverse strade allagate sia in centro che nei quartieri di periferia. La Protezione Civile ha abbassato l’allerta da arancione a verde e questo ha lasciato presagire minori problemi sia per Agrigento che per la sua provincia.

I danni nelle ultime ore comunque non sono mancati, tra allagamenti e disagi dovuti a molte strade rese poco praticabili per via dei detriti lungo la carreggiata. A Porto Empedocle questa mattina si è sgretolata una parte della montagna di contrada Ciuccafa. Lo smottamento, probabilmente dovuto al maltempo, ha preoccupato e non poco i residenti della zona.

Attenzione massima anche a Sciacca ed ovviamente a Licata, il cui territorio è stato segnato dal passaggio delle precedenti ondate di maltempo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.