Attualità Provincia

Ancora protesta a San Biagio Platani

Ancora protesta a San Biagio Platani
Rate this post

La decisione della Curia agrigentina di trasferire don Luca Restivo, il parroco della chiesa del Carmine, in un’altra destinazione non è andata giù agli abitanti di San Biagio Platani.
Al punto che da ieri molti giovani hanno anche montato delle tende nel piazzale di fronte la chiesa del Carmine, dove trascorrono a turno la notte.
Da circa una settimana nel paese dell’entroterra agrigentino è esplosa una vera e propria protesta, con tanto di cartelli e slogan, per convincere l’arcivescovo Francesco Montenegro a rivedere la sua decisione.
Al microfono due dei manifestanti.
La protesta passa anche da internet: su facebook sono già nati numerosi gruppi per chiedere il ritorno di don Luca.
Al momento però nessuna notizia ufficiale dalla Curia agrigentina anche se in tanti a San Biagio sperano in un passo indietro pronti, in caso contrario, a continuare la loro battaglia.