fbpx


Ha dimenticato un fornello acceso ed è andata a dormire. Circa quattro ore dopo, un vicino di casa spaventato dal forte odore di gas, ha dato l’allarme. Questo ha evitato che potesse verificarsi un’eplosione, che poteva avere conseguenze devastanti. E’ accaduto la scorsa sera in via La Mantia, a valle della via Francesco Crispi. I vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, intervenuti sul posto, prima hanno fatto evacuare una decina di famiglie che abitano nella palazzina, poi hanno interrotto l’erogazione del gas metano e subito dopo con l’ausilio di una scala sono entrati all’interno della casa, situata al secondo piano di uno stabile, dove vive da sola una pensionata, ultraottantenne, che aveva dimenticato di spegnere il fornello ed era andata tranquillamente a dormire. Per l’anziana solo tanta paura.