fbpx

Con un importo pari a 450mila euro il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Ministero dell’Istruzione hanno finanziato un piano di interventi urgenti e messa in sicurezza del Plesso scolastico “Scifo” di Aragona. Il finanziamento congiunto attinge ai fondi FAS, fondi aree sottosviluppate, ed è stato ottenuto dal Comune di Aragona in seguito ad una ricognizione effettuata, lo scorso anno, dai tecnici del Provveditorato Opere Pubbliche congiuntamente a tecnici comunali. Il monitoraggio esteso a tutti gli edifici presenti in territorio nazionale ha evidenziato lo stato strutturale e non dell’edilizia scolastica e sulla base delle valutazioni attribuite ad ogni singolo edificio è stata stilata una graduatoria degli interventi più urgenti.