fbpx

È stata firmata la scorsa settimana, nella Sala Consiliare del Comune di Aragona, la Convenzione per la realizzazione e la gestione della nuova struttura leggerà, che dal prossimo gennaio dovrà ospitare i cani del canile di contrada Tuberio. Per accelerare i tempi si è scelto di vagliare in seduta congiunta il protocollo d’intesa, già sottoposto alle associazioni, e con la mediazione del Ministero si è data stesura all’atto finale.
La sottoscrizione della Convenzione, da parte del Sindaco di Aragona Alfonso Tedesco, dei rappresentanti del Ministero della Salute e dei rappresentanti della LIDA e Confido nel Cuore, conclude l’iter amministrativo propedeutico per la realizzazione della struttura, che solo per un anno dovrà e potrà ospitare gli animali.