Aragona ha detto addio a Laura e Carmelo Mulone

Un intero paese ha salutato per l’ultima volta e ha partecipato ai funerali dei due fratellini che sabato pomeriggio sono morti nella riserva naturale di Macalube per l’improvviso scoppio di un vulcanello, che ha sepolto e ucciso i due bimbi. Il rito funebre si e’ svolto nella chiesa Madonna di Pompei, dove i piccoli avevano fatto il catechismo. La celebrazione eucaristica e’ stata officiata dal vicario del vescovo di Agrigento, monsignor Melchiorre Vutera, che durante l’omelia ha tra l’altro detto: “Laura e Carmelo sono adesso due angeli del signore, che staranno a fianco di Dio, dopo essere stati due angeli sulla terra. E saranno sempre accanto a noi”… I feretri sono arrivati in chiesa dal vicino ospedale di Agrigento, dov’era stata allestita la camera ardente. Ad attenderli dinanzi la chiesa migliaia di persone. La folla ha accompagnato con un lungo applauso l’ingresso in chiesa delle due bare bianche e dei genitori, l’appuntato dei carabinieri Rosario Mulone e la mamma Giovanna, affranti dal dolore, senza piu’ lacrime da versare. In chiesa entrano solamente i familiari, gli amici piu’ stretti e le autorita’ militari, politiche e religiose. Vi sono anche i compagnetti di scuola di Carmelo e Laura. Chi non e’ riuscito ad entrare, segue la funzione religiosa attraverso un maxi schermo allestito nei pressi della chiesa. Sono presenti anche il generale Leonardo Gallitelli, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri e il Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede. Nelle prime file anche l’intera giunta comunale di Aragona, con in testa il sindaco Salvatore Parello, che ha proclamato il lutto cittadino. I feretri di Carmelo e Laura hanno lasciato la chiesa poco dopo le 17 tra gli applausi della gente. I bambini di Aragona e i compagni di scuola dei fratellini Mulone hanno lanciato in aria centinaia di palloncini colorati. Poi le auto con le due bare bianche hanno attraversato la via principale del paese per raggiungere il cimitero, tra due ali di folla in lacrime per una tragedia che difficilmente ad Aragna verra’ dimenticata.

 

foto 1 foto 3 foto 2 foto

2 commenti su “Aragona ha detto addio a Laura e Carmelo Mulone

I commenti sono chiusi.