Arrestato spacciatore “green” a Porto Empedocle.

Utilizzava una bici elettrica per i suoi spostamenti. Arrestato spacciatore “green” a Porto Empedocle: un diciottenne agrigentino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri è stato notato dai carabinieri mentre scorrazzava a bordo di una bicicletta elettrica in un orario ed in una zona insolita per una semplice passeggiata. Da una perquisizione sono saltate fuori alcune dosi di marijuana.Nell’abitazione del giovane, trovati circa centro grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e bilancino di precisione. Al pusher sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.