Arriva la seconda ondata di caldo africano

Come previsto, il mese di luglio si sta manifestando davvero rovente. Dopo la breve pausa dello scorso fine settimana che ha consentito di respirare un’aria piu’ ventilata, ci si appresta a vivere giorni infuocati, soprattutto in questo week end. Sono previsti picchi di 40 gradi.  Laddove queste punte non verranno raggiunte, l’afa contribuirà comunque a rendere le temperature percepite decisamente alte. L’Anticiclone Nordafricano, circolerà per un po’ di giorni senza lasciare tregua. Diverse giornate quindi con valori elevati renderanno il clima fastidioso e pericoloso per le fasce più a rischio come gli anziani e i bambini.  Le temperature rimarranno alte anche durante le ore notturne.  L’anticiclone africano si è ben posizionato nel bacino mediterraneo, ed ha portato i valori termici ad essere sopra la media di stagione  Almeno fino a ferragosto,  le correnti sud-occidentali permetteranno un clima molto  caldo con temperature ben al di sopra della media del periodo.