fbpx

Sono ancora disponibili circa venticinquemilioni di euro per le imprese artigiane. Lo rende noto la Cna di Agrigento.
Si tratta di contributi a favore di imprese artigiane che hanno sostenuto o intendono sostenere investimenti attraverso finanziamenti bancari o leasing per:
_ acquisto di immobili aziendali e/o loro strutturazione;
_ acquisto di macchinari impianti o attrezzature anche usate;
_ scorte di magazzino:
Gli artigiani che effettuano gli investimenti otterranno in tempi brevissimi un contributo a fondo perduto del 15% e l’abbattimento fino all’80% degli interessi.
Le imprese artigiane per ulteriori chiarimenti possono rivolgersi presso le sedi della CNA.