ASP AG, al via la nuova rete ospedaliera

Si è tenuta oggi all’Assessorato Regionale alla Sanità una conferenza tra i direttori generali delle ASP siciliane e l’assessore Lucia Borsellino per discutere del nuovo piano di rimodulazione della rete ospedaliera, delle procedure di conferimento incarichi di struttura complessa ed il riordino dei centri trasfusionali in Sicilia. Presente anche il dirigente generale di Agrigento Salvatore Ficarra. Nella riunione è emerso che il piano di rimodulazione della rete ospedaliera sarà pubblicata il 23 gennaio 2015 in gazzetta ufficiale della Regione Sicilia. Entro febbraio ogni Asp sarà dotata delle nuove linee guida applicative che permetterà una serie di passaggi. Partirà l’iter per l’approvazione della nuova pianta organica, subito dopo si chiariranno e verranno effettuate le ricollocazioni degli eventuali esuberi di personale, in seguito si passerà a coprire i posti vuoti tramite mobilità regionale e poi Nazionale. Conclusa questa procedura si potranno finalmente bandire i concorsi nella provincia agrigentina. Altro importante traguardo è stato raggiunto per quanto riguarda la situazione dei 130 precari ASU, gli ex articolisti, con scadenza di contratto prevista per il 31 gennaio 2015, per i quali si va verso la proroga al 31 dicembre 2015, con l’intento di procedere possibilmente entro l’anno alla definitiva stabilizzazione.

3 commenti su “ASP AG, al via la nuova rete ospedaliera

I commenti sono chiusi.