Assicurazioni scontate, scoperto un giro di truffe on line

Aumentano, e in maniera vertiginosa, le denunce – formalizzate al commissariato di polizia di Canicattì – per truffe assicurative on line. La polizia lancia un appello: “Attenzione! Occorre prudenza nella stipula di assicurazioni che hanno delle modalità sospette. In caso di dubbi o sospetti, rivolgetevi alle forze dell’ordine”. 

Numerosi canicattinesi provando a risparmiare, al momento del rinnovo dell’assicurazione per l’auto, su internet hanno trovato il numero di telefono di una presunta agenzia assicurativa che promette polizze scontate. A chi decide di procedere alla stipula viene richiesto di pagare con bonifico su postepay o postepay evolution. Simile appunto, ma non autentico. Di fatto, si tratta di una assicurazione fasulla.