Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8396 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5667 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5053 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4083 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3555 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3328 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3253 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2852 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2674 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    1790 76

Auto si schianta contro la rotonda San Pietro

Auto si schianta contro la rotonda San Pietro
Rate this post

Grave lussazione ad una spalla e traumi al petto. Prevedendo 45 giorni per la guarigione, i medici dell’ospedale “San Giovanni di Dio” hanno sciolto la prognosi per le ferite ed i traumi riportati dall’automobilista, di 57 anni, di Agrigento, che, stanotte, è stato – suo malgrado – protagonista di un terribile incidente stradale autonomo.L ‘Audi A4 che stava guidando si è schiantata contro la rotonda San Pietro, dove è stato collocato il cartellone con i volti degli scrittori. Non è chiaro cosa abbia fatto perdere il controllo della berlina all’automobilista. Scattati i soccorsi, il cinquantasettenne è stato portato al pronto soccorso di contrada Consolida, mentre lungo la statale 640, la Agrigento-Caltanissetta, sono giunte le pattuglie della polizia Stradale.

Proprio i poliziotti della Stradale si sono occupati dei rilievi tecnici di rito per ricostruire la dinamica dell’incidente. Non è il primo incidente stradale che si verifica contro quella rotonda. Chi proviene dal rettilineo di Aragona, per intenderci , con il buio non riesce sempre a vedere la rotonda.

Condividi

Categorie: Agrigento, Aragona, Cronaca, incidente, incidente stradale, pericolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *