fbpx

I carabinieri della Tenenza di Favara, hanno arrestato, in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Agrigento, Antonio Bellavia, 24 anni, di Favara, operaio, pregiudicato. Il ventiquattrenne unitamente a Mario Bellavia, 19 anni, residente a Campobasso, colpito dal medesimo provvedimento restrittivo, nel mese di luglio del 2010, avrebbero compiuto una rapina ai danni di G.G., di Favara, sottraendogli materiale ferroso per un valore di circa euro 1.000 euro. Espletate le formalità di rito, Antonio Bellavia è stato associato presso la casa circondariale di Agrigento a disposizione della autorità giudiziaria.