Agrigento Attualità Basket Fortitudo Moncada

Bentornata Fortitudo, Scafati è ko

Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Il risultato è una Fortitudo Agrigento straordinaria che batte la capolista Scafati 75-73 e torna prepotentemente in corsa per il primo posto. Tutto in colpo solo per il roster di coach Franco Ciani che oltre ai due preziosi punti ha conquistato l’accesso ai play off con tre giornate di anticipo. Una vittoria sofferta ma meritata per Martin e compagni che questa volta hanno saputo gestire il moemnto più delicato del match e spinti dalla bolgia del PalaMoncada hanno portato a casa la vittoria fin qui più importante ndella stagione. L’inizio, pur con il forfait dell’ultim’ora di capitan Chiarastella è di carattere. Nei biancoazzurri rientra Piazza e la sua mano si vede sin da subito. I Giganti partono benissimo e chiudono il primo quarto sopra di 8 sul 24-16. Ma la banda di coach Perdichizzi ha dominato il torneo di A2 Ovest e con la ditta Simmons e Meyo, pareggiano i conti portando la gara alla pausa lunga sul 35-35. Al rientro sul parquet gli ospiti concludono la rimonta andando a 10′ dalla fine addirittura sul +5. Ma la Fortitudo ricorda di essere la Fortitudo e con un ultimo quarto da incorniciare chiude la disputa sul +2 condannando alla sconfitta per la seconda volta in stagione Scafati. Mattatori di giornata come sempre per i biancoazzurri Kelvin Martina con 19 punti e Marco Evangelisti con 16. Eccellente anche Alessandro Piazza che al reintro fa capire il perchè in molti rimpiangevano la sua assenza. Dall’altra parte il marziano ha il volto di Mayo, 22 punti con un Marco Portanssese, agrigentino doc, in ombra e poco incisivo. Per lui gli applausi del PalaMoncada, per la Fortitudo Agrigento il ritorno su quei livelli che la possono portare in alto. Mancano tre giornate alla fine. Sulla strada della squadra del presidente Moncada ci sono Reggio Calabria, Trapani e Omegna. Poi inizierà la vera battaglia dei play off. Un finale di stagione infuocato ma i biancoazzurri sono tornati.

2 Replies to “Bentornata Fortitudo, Scafati è ko

Comments are closed.